Terza giornata positiva per il Cassano HC che fa rientro da Fondi con 2 punti in tasca, dopo aver battuto Gaeta con il risultato di 25-31.

Dopo un inizio equilibrato, 4-4, é Cassano a prendere in mano le redini della partita e, dal 15° minuto, gli amaranto allungano, 6-10 a 22′ e chiudono i primi 30 minuti sul 9-12.
Il secondo tempo inizia con Gaeta impantanato e un Cassano che sferra un colpo dietro l’altro, a 39′ il tabellone segna 11-21, a 18′ 17-26. Poi il blackout amaranto, forse le 9 reti di stacco hanno permesso ai ragazzi di Kolec di rilassarsi e dare agio al Gaeta che recupera pericolosamente, 21-26 a 22′. “Abbiamo avuto forse un calo di concentrazionespiega Mister Kolec – probabilmente dovuto ai cambi che ho fatto: i ragazzi entrati erano freddi e ci hanno messo un po’ ad entrare nel ritmo partita”. Il time out di Kolec sveglia le menti e tutto torna sotto controllo, 25-31 il risultato finale.

 “Tutto sommato è andata bene – prosegue l’allenatore – peccato per gli alti e bassi che abbiamo avuto, sicuramente potevamo mantenere una linea più costante. Alla fine abbiamo portato a casa la partita abbastanza agevolmente e credo che lo abbiamo meritato”.

Presente anche il Presidente Cristiano Braggion che dichiara: “Sono stati bravi e con grande carattere hanno condotto la gara. C’era un tifo assordante, veramente organizzato e non era facile per i nostri ragazzi mantenere la concentrazione. Hanno disputato una bella partita con un Gaeta agguerrito, ma doveva andare così. Come disse qualcuno, il risultato si vedrà alla fine, per cui ci vuole costanza, finché i risultati sono così vuol dire che la costanza c’è”.

3^ giornata serie A1 – maschile

21/09/2019 18:00 EGO SIENA PRESSANO 23 – 22
21/09/2019 18:00 BANCA POPOLARE DI FONDI ALPERIA MERANO 30 – 27
21/09/2019 19:00 BOZEN BRIXEN 30 – 23
21/09/2019 19:00 JUNIOR FASANO SPARER EPPAN 32 – 27
21/09/2019 19:00 CONVERSANO TRIESTE 34 – 28
21/09/2019 20:30 METELLI COLOGNE RAIMOND SASSARI 28 – 28
22/09/2019 17:00 MFOODS CARBUREX GAETA CASSANO MAGNAGO 25 – 31

La classifica aggiornata:
Conversano 6 pti, Ego Siena 6, Cassano Magnago 5, Alperia Merano 4, Bolzano 4, Junior Fasano 4, Banca Popolare di Fondi 3, Raimond Sassari 3, Bressanone 2, MFoods Carburex Gaeta 2, Metelli Cologne 2, Pressano 1, Trieste 0, Sparer Eppan 0

Federica Scutellà
(foto Stefano Moroni)