Sassari non si fa trovare impreparato all’appuntamento infrasettimanale e respinge l’attacco bianco amaranto dei ragazzi di mister Davide Kolec, con la vittoria di 26-24, nell’11^ giornata di campionato.

Per i cassanesi una sconfitta che scotta, pur essendo nota l’escalation positiva dei sardi. Cassano sapeva che non avrebbe avuto vita facile: la gara scorre in un sostanziale equilibrio, in cui i padroni di casa riescono a terminare il primo tempo in vantaggio, 12-10. Il secondo tempo pende a tratti verso i sardi, a tratti verso i cassanesi, ma mai nessuna delle due compagini si impone nettamente sull’altra. A due minuti dal termine i lombardi hanno ben due occasioni per pareggiare e tentare l’eventuale sorpasso (24-23), ma sprecano e buttano via palle preziose. La gara termina con Sassari che va in rete sul 26-24.
“Complimenti ai nostri avversari, hanno disputato un’ottima partita – esordisce a caldo Kolec – noi ci abbiamo messo l’anima, non posso recriminare niente ai miei ragazzi. In queste gare contano i dettagli e se non si sfruttano le occasioni che ti crei, la gara non può che terminare così. Abbiamo perso, la partita si poteva vincere e si poteva perdere. E’ andata così e ci rifaremo la prossima volta”.

La Mendola e compagni sono già in aereo per raggiungere l’aeroporto di Bergamo, da cui, con un pulmino, si dirigeranno verso Siena, per la 12^ gara di andata prevista domani, 30 novembre alle ore 18:00. Un match tosto, contro la capolista, che obbliga gli amaranto a spremere ogni forza ed energia per gareggiare ad alto livello e dire, ancora una volta, la sua in questo campionato tanto imprevedibile e competitivo. “Questo è il momento di restare uniti – afferma Kolec e si rivolge ai suoi ragazzi – dobbiamo essere positivi per affrontare la partita di domani. Dobbiamo crederci. E’ facile disgregarsi in queste situazione, invece noi dobbiamo mantenere la calma e stare insieme, rimanere il gruppo e la squadra che siamo. Insieme possiamo essere devastanti”.

11^ giornata – serie A1 maschile

27/11/19 19:00 ALPERIA MERANO BOZEN 20 – 32
27/11/19 19:00 CONVERSANO JUNIOR FASANO 24 – 20
27/11/19 19:00 SPARER EPPAN BRIXEN 28 – 34
27/11/19 19:30 TRIESTE EGO SIENA 29 – 30
27/11/19 20:00 BANCA POPOLARE DI FONDI MFOODS CARBUREX GAETA 21 – 26
27/11/19 20:30 METELLI COLOGNE PRESSANO 19 – 25
28/11/19 18:30  RAIMOND SASSARI CASSANO MAGNAGO 26 – 24

 

12^ giornata – Serie A1 maschile

30/11/2019 19:00 Conversano – Banca Popolare Di Fondi Corioni Matteo – Falvo Pierluigi
30/11/2019 18:00 Ego Siena – Cassano Magnago Dionisi Carlo – Maccarone Stefano
30/11/2019 20:00 Pressano – Sparer Eppan Carrino Marcello – Pellegrino Stefano
30/11/2019 15:00 Junior Fasano – Metelli Cologne Di Domenico Marco – Fornasier Lorenzo
30/11/2019 17:00 Mfoods Carburex Gaeta – Raimond Sassari Cardone Ciro – Cardone Luciano
30/11/2019 19:00 Bozen – Trieste Cosenza Giuseppe – Schiavone Davide
30/11/2019 19:00 Brixen – Alperia Merano Castagnino Angelo – Manuele Sebastiano

Federica Scutellà
(foto Pallamano Cassano)