Amarezza per la sconfitta di Cassano in trasferta a Bologna, è questa l’aria che tira a Cassano Magnago, il risultato è di 26-25. Una gara dalle molteplici insidie, un Bologna ultimo in classifica, che sfoggia la sua migliore armatura e gioca con determinazione fino infondo.

Cassano regge bene e chiude il primo tempo in pareggio, 14-14; ma non riesce, come spesso accade in questo campionato, a mettersi in fuga negli ultimi 20 minuti, anzi, Bologna gestisce bene il secondo tempo tenendosi sul +2 costantemente, allungando anche sul +4 al 24′. Si apre poi il varco del recupero per portarsi sul -1,  a 1 minuto dalla fine, con Fantinato che però manca la porta, 26-24. Cassano riesce solo a piazzare la rete del -1 prima che termini la gara.

“Complimenti a Bologna che ha disputato bene la gara e ci ha creduto fino alla fine – commenta Mister Kolec – Noi forse abbiamo sbagliato l’approccio, parlo prima di tutto per me ed è colpa mia perché abbiamo sbagliato dal punto di vista tattico. Ho impostato male alcune situazioni ed è per questo che abbiamo perso la partita. Bologna ha vinto meritatamente. Ci siamo fatti sfuggire 2 punti molto importanti. E’ inutile ora piangersi addosso e di farne un dramma: noi possiamo vincere contro tutti e perdere contro tutti e questa volta abbiamo perso. Ora c’è da guardare avanti e dobbiamo assolutamente reagire a alzare la testa. Possono esserci passi falsi ma l’importante è reagire e alzarsi, non rimanere giù”.

Cassano rimane al quarto posto, ma la vittoria di Fasano su Siena, rimette i pugliesi sul -1 in classifica dai cassanesi, fermi a 24 punti.

I risultati della 19^ giornata di campionato – serie A1 M 

23/02/2019 17:00 MFOODS CARBUREX GAETA BANCA POPOLARE DI FONDI 0 – 0
23/02/2019 19:00 CONVERSANO PRESSANO 25 – 25
23/02/2019 19:00 ALPERIA MERANO TRIESTE 22 – 23
23/02/2019 19:00 BRIXEN BOZEN 25 – 30
23/02/2019 19:00 ACQUA & SAPONE JUNIOR FASANO EGO SIENA 30 – 25
23/02/2019 20:30 BOLOGNA UNITED CASSANO MAGNAGO 26 – 25
23/02/2019 20:30 METELLI COLOGNE CINGOLI 27 – 23

La classifica aggiornata:
Bolzano 34 pti, Pressano 30, Conversano 28, Cassano Magnago 24, Acqua&Sapone Junior Fasano 23, Trieste 19, Brixen 16, Alperia Merano 15, Banca Popolare di Fondi 15, Ego Siena 15, Metelli Cologne 15, MFoods Carburex Gaeta 14, Cingoli 10, Bologna United 8

Sconfitta la Pallamano Cassano Femminile di Matteo Bellotti che cede per 24-22 a Leonessa Brescia. Una sconfitta discussa visto che le cassanesi per il primo tempo hanno guidato la gara e chiuso i 30 minuti in vantaggio di 5 reti, 10-15. Ad inizio secondo tempo Brescia si dà da fare e già dopo 8 minuti si ritrova sul -1. Al 40° arriva il pareggio 19-19. Gli ultimi  10 minuti di gioco sono fatali per le ragazze di Bellotti che perdono concentrazione e Brescia riesce invece ad imporsi e a farsi strada. La gara termina con due reti di vantaggio per le padrone di casa. Cassano ha fatto bene ma non è riuscita a mantenere il ritmo fino alla fine, condizione necessaria per portarsi a casa i due punti.

I risultati della 15^ giornata – Serie A1 Femminile 

23/02/2019 16:00 JOMI SALERNO LENO 32 – 16
23/02/2019 18:00 LEONESSA BRESCIA CASSANO MAGNAGO 24 – 22
23/02/2019 18:30 VENPLAST DOSSOBUONO CASALGRANDE PADANA 18 – 27
23/02/2019 18:30 MECHANIC SYSTEM ODERZO BRIXEN SÃ?ÂŒDTIROL 24 – 17
24/02/2019 17:15 SUNCINI AGROBIOCHIMICA ARIOSTO FERRARA FLAVIONI 29 – 24

La classifica aggiornata:

Jomi Salerno 28 pti, Mechanic System Oderzo 27, Brixen Sudtirol 23, Venplast Dossobuono 15, Suncini Agribiochimica Ariosto Ferrara 14, Casalgrande Padana 14, Leonessa Brescia 13, Cassano Magnago 9, Leno 7, Flavioni 0

Federica Scutellà