Home Altri Sport Pallamano A1 – Il Cassano HC vince il derby, la femminile si arrende allo Jomi Salerno

A1 – Il Cassano HC vince il derby, la femminile si arrende allo Jomi Salerno

0
A1 – Il Cassano HC vince il derby, la femminile si arrende allo Jomi Salerno

Cassano intasca i due punti del derby contro Cologne con il risultato di 18-14, Fasano esce sconfitta dalla gara in trasferta contro Fondi, 27-20 il punteggio finale. Una boccata d’ossigeno per i cassanesi che, piazzati ancora al quarto posto, allungano sul +3 lo scarto dai pugliesi a quota 21.

Sabato sera è andato in scena un derby equilibrato, caratterizzato da poche reti e concentrata soprattutto nella fase difensiva. Cassano negli ultimi 15 minuti ha preso in mano le redini della gara e, dal pareggio (11-11), ha allungato riuscendo a gestire al meglio le situazioni, aggiudicandosi così la vittoria. Assente ancora dal gioco Moretti, che seppur in campo, ha tirato solo i rigori, come successo nella scorsa gara contro Fasano.

“Gara tirata fino all’ultimo – commenta Capitan Marco La Mendola –  sapevamo che sarebbe stata così proprio perché i derby hanno un sapore diverso. Cornice di pubblico straordinaria con tanti tifosi, anche del Cologne. La partita è stata caratterizzata da poche reti e ha prevalso la difesa, con una prestazione straordinaria dei portieri di entrambe le formazioni. Abbiamo tutti commesso qualche errore tecnico di troppo che, probabilmente da fuori, non ha favorito lo spettacolo, però ce la siamo giocata molto con una difesa dura e tutto si è deciso negli ultimi 15 minuti”.

La Mendola aggiunge: “Adesso c’è un calendario per noi più favorevole rispetto a Fasano, ma solo sulla carta perché abbiamo già visto in questo weekend che non esistono partite scontate: Bolzano ha pareggiato contro Merano, Trieste ha perso in casa contro Gaeta, Fasano ha perso a Fondi. Quindi non ci sono partite facili e nessuna partita in cui credere di poter vincere, anzi, l’errore che si può fare è proprio questo, sottovalutare. Sappiamo che sarà dura, che ci sono squadre che sono sotto di noi in classifica ma che sono difficilissime da espugnare come per esempio Brixen , ma lo stesso Bologna che affronteremo nel prossimo weekend”.

Serie A1 Maschile – 5^ giornata di ritorno

16/02/2019 18:00 CINGOLI PRESSANO 20 – 25
16/02/2019 18:30 EGO SIENA CONVERSANO 29 – 34
16/02/2019 18:30 TRIESTE MFOODS CARBUREX GAETA 21 – 22
16/02/2019 19:00 BRIXEN BOLOGNA UNITED 30 – 19
16/02/2019 19:00 BOZEN ALPERIA MERANO 21 – 21
16/02/2019 20:30 CASSANO MAGNAGO METELLI COLOGNE 18 – 14
17/02/2019 17:15 BANCA POPOLARE DI FONDI ACQUA & SAPONE JUNIOR FASANO 27 – 20

La classifica aggiornata:
Bozen 32 pti, Pressano 29, Conversano 27, Cassano Magnago 24, Acqua&Sapone Junior Fasano 21, Trieste 17, Brixen 16, Banca Popolare di Fondi 15, Alperia Merano 15, Ego Siena 15, Metelli Cologne 13, MFoods Carburex Gaeta 12, Cingoli 10, Bologna United 6

___________________________________________________________________________

Sconfitta casalinga per la Pallamano Cassano che ospitava lo Jomi Salerno; il risultato netto di 20-30 ferma ancora le cassanesi. La gara si preannunciava già ostica e così è stato. Salerno torna quindi ai vertici della classifica, mentre Cassano rimane terzultima in classifica con 9 punti.

Serie A1 Femminile – 5^ giornata di ritorno

16/02/2019 16:30 FLAVIONI MECHANIC SYSTEM ODERZO 16 – 22
16/02/2019 16:30 BRIXEN SÃ?ÂŒDTIROL VENPLAST DOSSOBUONO 23 – 23
16/02/2019 18:30 CASALGRANDE PADANA LEONESSA BRESCIA 26 – 21
16/02/2019 20:30 LENO SUNCINI AGROBIOCHIMICA ARIOSTO FERRARA 34 – 21
17/02/2019 17:00 CASSANO MAGNAGO JOMI SALERNO 20 – 30

La classifica aggiornata:
Jomi Salerno 26 pti, Mechanic System Oderzo 25, Brixen Sudtirol 23, Venplast Dossobuono 15, Casalgrande Padana 12, Suncini Agribiochimica Ariosto Ferrara 12, Leonessa Brescia 11, Cassano Magnago 9, Leno 7, Flavioni 0

Federica Scutellà
(foto Peo Moroni)