14.9 C
Comune di Varese
Home Calcio 16^ giornata – Tris Legnano, Sestese di misura. Cassano, che beffa!

16^ giornata – Tris Legnano, Sestese di misura. Cassano, che beffa!

0
16^ giornata – Tris Legnano, Sestese di misura. Cassano, che beffa!

LEGNANO-   Il Legnano vince e convince contro una buona squadra come la Castanese. I lilla archiviano la partita già nei primi 45 minuti con i gol di Provasio, Grasso e Ronchi. Nella seconda frazione di gioco si fa viva la Castanese ma senza creare troppi pericoli alla difesa legnanese. Con questa vittoria la squadra di mister Fiorito si proietta di nuovo in zona Playoff. Per quanto riguarda la squadra neroverde la strada è ancora lunga, si può ambire a una salvezza tranquilla.

LegnanoPRIMO TEMPO-  Legnano vicino al gol al 6’: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Cattaneo sfiora l’autogol colpendo malamente il pallone, attento però Ghirardelli. Vantaggio Legnano al 12’: calcio d’angolo battuto da Amelotti, la pala arriva a Provasio che stoppa di destro e calcia di sinistro sotto la traversa, un bellissimo gol del numero 6 lilla. Ancora Legnano in avanti: Foglio dentro per Crea che calcia alto da buona posizione. Si rivede la Castanese al 32’: cross di Perfetti, Pasiani esce sicuro e blocca il pallone. Raddoppio Legnano al 42’: punizione di Amelotti, la palla arriva a Provasio che appoggia per Grasso, il numero 9 lilla non sbaglia davanti alla porta, 2-0 meritato.  Arriva anche il terzo gol del Legnano allo scadere: Ronchi ribatte in rete dopo una mischia in area, tiro non irresistibile ma comunque decisivo.

CastaneseSECONDO TEMPO-  Al 5’ il Legnano sfiora il 4-0, dopo una bella azione fra Amelotti e Crea, Foglio si trova da solo contro Ghirardelli ma il suo tiro è troppo debole, nulla di fatto. Ci prova poco dopo Amelotti ma il suo tiro è centrale. 11’ con il Legnano ancora proiettato in avanti: Bianchi calcia da buona posizione ma Zingaro salva sulla linea di porta. Bramante impegna al 15’ Pasiani che si fa trovare attento, una bella azione del numero 7 ospite ma il portiere lilla c’è.  Tiro di Crea al 29’, debole e centrale facile preda per Ghirardelli. Nei minuti di recupero Bramante calcia bene ma colpisce la traversa.

I MIGLIORI IN CAMPO
Provasio
 (Legnano)- voto 7: gol e assist per lui che ha il Legnano nel cuore. Prestazione ordinata ed equilibrata, trova prima il gol con un bellissimo tiro a giro sul secondo palo, successivamente diventa assist-man per Grasso.
Bramante (Castanese)- voto 6,5:  il migliore indubbiamente dei suoi, è sempre nel vivo del gioco nonostante la sua squadra abbia fatto fatica a creare tante azioni pericolose. Nel finale colpisce anche la traversa

I COMMENTI
Fiorito (allenatore Legnano):
“Sono contento, abbiamo fatto una partita non eccezionale dal punto di vista tecnico, però i 3 punti sono fondamentali e me li tengo stretti. Fenegró? Bella squadra, faremo del nostro meglio cercando di imitare i loro punti di forza”.

IL TABELLINO
Legnano-Castanese 3-0 (3-0)
Legnano: 
Pasiani, Ortolani, Miculi, Borghi( dal 19’ st Curci), Bianchi, Provasio, Foglio( dal 37’ st Balconi), Amelotti, Grasso( dal 27’ st Giardino), Crea, Ronchi( dal 19’ st Calviello). A disposizione: Sinani, Nasali, Conti, Poerio, Trenchev. Allenatore: Fiorito
Castanese: Ghirardelli, Sciocco( dall’8’  st Lopes), Cattaneo, Appella( dal 19’ st Lepori), Zingaro, Bianchi, Bramante, Perfetti, Sindaco, Caraffa( dall’8’ st Belloli), Caraffa, Greco( dal 31’ st Barbaglia). A disposizione: Santangelo, Guerci,  Surace,  Colombo, Perruna. Allenatore: Palazzi
Arbitro:  Chindamo di Como (Battista-DiFrancesco)
Marcatori: pt: 12’Provasio (L), 42’ Grasso (L), 45’ Ronchi (L).

Inviato Niccolò Crespi

_______________________________________________________________________________
LE ALTRE PARTITE: 

VARESE-VERBANO 0-0
_
____________________________________________________________________

CASTELLANZESE-VARESINA 0-1 (0-0)
_
________________________________________________________________________

BUSTO 81- VIGEVANO 2-1 (0-0)
________________________________________________________

ARDOR LAZZATE-UNION VILLA CASSANO 2-2 (0-2)
Ardor Lazzate: Mauri, Cristiano, Crotti (24’ st Villa), Ferrari, Bernello, Sala, Brugnera, Buccini, Gambino, Velocci (13’ st Marchini), Ferrario (15’ st Bollini). A disposizione: Bardaro, D’Astoli, Chiarello, Martini, Martino, Frontini. All. Chiodini.
Union Villa Cassano: Rota, La Marca, Guarda, Pacifico, Augliera, Pisoni, Paroni (35’ st Rigoni), Scaccabarozzi (40’ st Shala sv), Andriuoli, Buzzi (24’ st Anelli), Marcinnò. A disposizione: Seitaj, Lora, Bellitto, Lagotana, Pecchia. All. Antonelli.
Arbitro: Manuel Gambuzzi (Reggio Emilia) 5 Assistenti: Matteo Cappelletti (Lodi) 5 e Thomas Vora (Como):
Marcatori: pt: 20’ Marcinnò (U), 25’ Andriuoli (U); st: 37’ Gambino su rig. (A), 50’ Sala (A).
Espulsi: 10’ st Bernello (Ardor Lazzate) doppia ammonizione. Allontanati dal campo mister Gianluca Antonelli (U) e il dirigente accompagnatore Edoardo Cutrignelli (U) per proteste.
L’Union Villa Cassano si vede soffiare la vittoria, che avrebbe meritato, da un eurogol di Sala favorito da una cervellotica gestione del recupero da parte del direttore di gara Gambuzzi. Il primo pareggio è decisamente amaro, ma mostra ancora un ottimo Cassano. Privo di Romano (squalifica) e di Fusco, vittima della febbre proprio nella mattinata, l’Union Villa Cassano ha affrontato con due volti nuovi, La Marca e Andriuoli, in ordine di arrivo in casa rossoblu, l’Ardor Lazzate.  Al 20’ la palla schizza al limite da una mischia e il giovane Marcinnò non ci pensa: bordata che non concede scampo a Mauri. Al 25’ super gol del nuovo bomber cassanese Andriuoli che crede fino in fondo a un rilancio di Augliera e al tacco pregevole di Buzzi, aggira Cristiano e Mauri e poi infila in porta con un diagonale chirurgico.
Nel secondo tempo, fallo su Andriuoli di Bernello all’10’: secondo giallo in 3 minuti e Ardor in 10. Giallo pesante per Scaccabarozzi al 22’: salterà la Castellanzese. Super Rota dice di no, col piede, alla conclusione di capitan Sala al 23’. Punizione a tempo di recupero scaduto al 50’ e Sala realizza un eurogol che vale il pareggio e scatena l’ira della panchina cassanese.
___________________________________________________________________________________
SESTESE-FERRERA ERBOGNONE 2-1 (2-1)
Sestese: Catanese, Lombardo, Mauro, Comani, Novello, Candolini, Leontini, Nalesso, Balljini, Okaigni, Coulibaly. A disposizione: Passaretta, Botturi, Del Vitto, Siano, Ventola, Mehmetaj, Ianni, Marin, Bavo. All. Gennari.
Ferrera Erbognone: Khudyy, Cavuoto, Lucente, Giardina, Bussetti, Guido, Salomoni, Pagani, Papa, Mannozzi, Mullici. A disposizione: Lodigiani, Balduzzi, Rosa, Rabaioli, Pici, Skenderaj, Battista, Rossi. All. Falsettini.
Arbitro:
Marcatori: pt: 10′ Mullici (F), 17′ e 26′ Novello (S).
Vittoria in rimonta per la Sestese che batte il Ferrera grazie alla doppietta di Novello. Ai padroni di casa basta un tempo per prevaricare sugli ospiti, passati inizialmente in vantaggio dopo pochi minuti con Mullici.
_____________________________________________________________________________

ALCIONE-FENEGRò 1-0 (0-0) (giocata ieri)
ALCIONE: Diop, Marinoni, Antonielli (Berti), Torrisu, Mele, Linati (Remuzzi), Rossi (Villa), Braga, Parravicini, Orlandi, Laraia (Ortiz). A disposizione: Angeleri, Gervasoni, Mangiarotti, Oliveto, Adorni. All. Berti.
Fenegrò: Varesio, Arcuri (73′ Scarcella), De Vincentis, Galletti, Mikhaylovskyy, Perini, Panzetta, Tindo, Pizzini, Boselli (61′ Fabozzi), Anzano. A disposizione: Bordin, Maggiore, Scapinello, Melesi, Barlusconi, Campus, Montemurro. All. Broccanello.
Arbitro: Evangelista di Treviglio.
Marcatori: st: 10′ Laraia (A).
Note – Espulsi: Mikhaylovskyy (F) all’83’ per doppia ammonizione.
Inizia bene il 2019 dell’Alcione che vince l’anticipo contro il Fenegrò grazie al gol del neo attaccante Laraia che approfitta di un rinvio della difesa. Nel secondo tempo il Fenegrò fa di tutto per pareggiare, ma il risultato non cambio.
_______________________________________________________________________

Mariano-Accademia Pavese 1-0 (0-0)
Mariano:
 Comi, Casartelli, Malvestiti, Cassamagnaga(35’s.t. Iacopetta),  Bianchi, Tamai, Zorloni(28’s.t. Pacini), Milazzo, Giugliano, Gualandris(26’s.t. Sironi). A disposizione: Franco, Galli, Molteni, Brendolini, Galli, Lazzarin, Shala. All:  Rovellini.
Acc. Pavese: Galimberti, Malcovati(25’s.t. Riceputi), Losi(40’s.t. Oviahon), Cozzi(35’s.t. Baruffi), Filadelfia, Brega, Zani, Pellegata, Romano, Alibrandi(9’s.t. Buscaglia), Castoldi. A disposizione: Soncin, Foppa, Mangiarotti, Grossi, Firpi. All: Omar.
Arbitro: Bortolozzo di Varese.
Marcatori:  st: 12’ Gualandris (M).

RISULTATI E CLASSIFICA