Ieri sera al Caffè Teatro di Samarate la Vergherese ha presentato ufficialmente la nuova affiliazione al Novara Calcio, avvenuta tramite l’adesione al progetto “Sestante Azzurro”. Come ci aveva anticipato solo quindici giorni fa il direttore generale del club Anna Paola Chetoni, si tratta di “un riconoscimento importante per noi, in quanto è stata la stessa società piemontese a chiederci di voler entrare. L’affiliazione non sarà un opera di immagine, ma avrà, già a partire da questa stagione, gli effetti concreti della partecipazione a corsi formativi per i nostri allenatori, a un affiancamento sul campo e a molteplici forme di collaborazione che ci porteranno ad elevare la nostra proposta calcistica, adottando la metodologia del club biancoazzurro”.

Presente alla serata Massimo Moia, responsabile del progetto, Mavillo Gheller, responsabile dell’attività di base del Novara Calcio ed ex giocatore di Serie B, nonché l’intero staff della Vergherese, i dirigenti, i tecnici, i giovani atleti e i loro genitori. Un appuntamento, quello di ieri sera, che rimarrà nella storia della società e che proietta il club nel futuro.

[email protected]