Poche ore al debutto nel Second Round di FIBA Europe Cup per la Pallacanestro Varese, inserita nel girone K con Sassari, Larnaca e Groningen.
Nella prima partita arrivano all’Enerxenia Arena di Masnago i ciprioti di Larnaca, mentre mercoledì prossimo è in calendario il derby tutto italiano contro Sassari (in Sardegna). Ad introdurre il match di questa sera (palla a due alle ore 20.30) è il vice allenatore Matteo Jemoli: “Larnaca è una squadra prevalentemente offensiva come testimonia il successo da 100 punti nell’ultima partita di campionato. La punta di diamante del loro attacco è Kyle Vinales, giocatore da 1 vs 1 ed isolamenti, che dovremo essere bravi a contenere difensivamente. Oltre a lui la squadra cipriota può contare su due interni di spessore come Jure Skific, ala grande che ama aprirsi per tirare da 3 punti ma anche giocare dentro l’area, e Vladimir Veremeenko, una vecchia conoscenza del nostro campionato che predilige post basso”.
Cosa è chiamata a fare Varese? “Dovremo fare molta attenzione all’aspetto difensivo costringendo Vinales a prendersi tanti tiri forzati e vincendo la lotta sotto i tabelloni”.

Il nuovo acquisto Jean Salumu, che si è allenato ieri con la squadra, non sarà della sfida per motivi burocratici; oltre a lui non ci sarà nemmeno capitan Giancarlo Ferrero, ai box per un problema muscolare ai flessori della gamba destra.

PROGRAMMA SECOND ROUND (girone K)
Groningen-Sassari (oggi, ore 19.30)
Varese-Larnaca (oggi, ore 20.30)

PROSSIMO TURNO
Larnaca-Groningen (mercoledì 19 dicembre, ore 18)
Sassari-Varese (mercoledì 19 dicembre, ore 20.30)

[email protected]