Dopo la vittoria il 4 novembre del Titolo Europer di Muay Thai Pro WKA, il varesino Mohsin Hamdaoui è pronto a volare in Giappone dove il 1° marzo sarà protagonista a “Chakuriki 3” e disputerà in un incontro di Kick Boxing K1 Style contro il campione Masashi Hirano nella Korakuen Hall, leggendaria arena situata a Tokyo.

Gli ultimi giorni di rifinitura tecnica prima della partenza sono stati curati con estrema attenzione dal Maestro Alessandro Aimetti del TeamCombattimento.com, che si dedica da oltre vent’anni alla preparazione di amatori e agonisti agli sport da ring. Negli anni inoltre questa società è cresciuta, diventando una tra le migliori società di arti marziali a livello nazionale. E’ proprio questo il posto dove il campione italiano si è formato ed è arrivato a superare con il passare del tempo sempre più prestigiosi traguardi. Questa volta però si recherà direttamente nella terra del sol levante dove, oltre a questo evento, sono già stati programmati una serie di incontri che lo vedranno protagonista nel sud-est asiatico.

[email protected]