Coppa Primavera più che positiva per gli atleti del Team Camcho. La squadra guidata da Giuseppe Facente porta a casa 2 trofei su 3 e continua a stupire nel panorama del pugilato lombardo con la sua “cantera” ricca di talenti.
Il match dei 69 kg disputato da Andrea Zappulla contro Francesco Di Clemente è stato molto tecnico ed equilibrato ma il pugile gaviratese ha dimostrato il suo debutto del mese scorso fosse l’inizio di una bella storia sportiva; l’atleta, infatti, ha inanellato la seconda vittoria in altrettanti match.
Per i 60 kg Cataldo Facente ha perso ai punti contro il pugile di casa Davide Riva. Il verdetto finale non rispecchia del tutto l’andamento dell’incontro, con Facente più propositivo nella prima e nella seconda ripresa. Sarà il terzo round la spada di Damocle che sancirà la vittoria dell’atleta brianzolo ai danni del pugile di Varese grazie ad una brillantezza atletica migliore rispetto ad un Facente più stanco.
Dulcis in fundo, per i 75 kg vittoria prima del limite del capitano Mirko Simeone, che conferma  il suo valore assoluto nella categoria di peso e di essere uno dei migliori pugili della lombardia. Un altro gradino verso la divisione Élite.

[email protected]