Seconda tappa per il “Basket: una scuola di vita”, l’iniziativa che la Pallacanestro Varese da 16 anni a questa parte realizza grazie al contributo di Intesa Sanpaolo e patrocinata da Fip, Coni, Comune di Varese e Provincia.

Accompagnato da Raffaella Demattè e da Roberto Bonin, il play/guardia biancorosso Matteo Tambone ieri mattina ha incontrato alcune classi della Scuola Primaria Sacro Cuore di Bogno di Besozzo e ha risposto alle tante domande dei bambini, curiosi di conoscere da vicino un giocatore di basket di Serie A. Ha tirato a canestro insieme a loro, si è prestato per autografi e ha posato per una bella foto di gruppo a ricordo di una mattinata intensa di emozioni.

Il prossimo appuntamento di “Basket: una scuola di vita” è fissato per giovedì 12 aprile presso la scuola Piccola England di Varese.

[email protected]