Diramato nel pomeriggio il comunicato della Lega Nazionale Dilettanti. Tra le sanzioni, spicca quella comminata a Gabriele Castelnuovo della Rhodense, formazione terza in classifica nel girone A di Promozione.
Il giudice sportivo ha squalificato il centrocampista milanese per ben sei giornate. Come si legge nel documento, il giocatore neroarancio è stato espulso dal 9′ del secondo tempo del match finito 2-2 contro la Belfortese e, alla notifica del provvedimento, ha afferrato “con una certa forza il polso del direttore di gara offendendolo di nuovo. Lascia il terreno di gioco reiterando le offese“.
Castelnuovo, dunque, tornerà di nuovo in campo l’11 marzo per la sfida esterna contro il Portichetto. Nel frattempo, lascerà soli i compagni contro Olimpia, Universal Solaro, Vergiatese, Besnatese, Lentatese e Cob 91.

La Rhodense, inoltre, dovrà pagare una multa di 110€ “per comportamento gravemente offensivo dei propri sostenitori nei confronti dell’Arbitro”. Al Brebbia 50€ di multa per doccia fredda nello spogliatoio dell’arbitro.

[email protected]