Lo Special Rally Circuit entra nel novero delle gare all’interno delle quali Simone Miele ha scritto il proprio nome nell’albo d’oro. Con la Citroen DS3 WRC il pilota della scuderia DPD Group ha battuto la concorrenza che per l’occasione si presentava molto agguerrita; insieme al copilota piemontese Mario Cerutti, il driver varesino si è distinto ancora una volta con una prestazione di qualità culminata con il successo finale a seguito di due scratch parziali; il vantaggio finale è stato di 35” sul britannico Yates e di 57” sull’elvetico Puricelli.

“Sono contento di questo ennesimo risultato positivo: lo voglio dedicare al mio meccanico Christian Generelli che ha da poco festeggiato 40 anni: si tratta di una persona davvero in gamba con delle capacità tecniche non indifferenti: sono felice ed orgoglioso che sia lui a gestire le vetture di famiglia” ha asserito Miele.

Miele a così vinto lo Special Rally Circuit di Monza dopo la seconda posizione dello scorso anno dimostrandosi ancora una volta pilota di riferimento a livello nazionale tra le tra i partecipanti con le Wrc. Quella conseguita domenica 18 novembre è la quarta vittoria assoluta di stagione per Miele che nel 2018 ha già primeggiato alla Ronde della Val Merula, al Milano Rally Show ed al Rubinetto; nota statistica: le vittorie sono maturate con quattro navigatori differentie cioè Beltrame, Spinetta, Mometti ed ora Cerutti.

[email protected]
(foto di Olonia Corse)