Il Comitato Regionale Lombardo ha ufficializzato la classifica delle società di Eccellenza (gironi A, B e C) che nella stagione appena conclusa hanno dato più spazio ai giovani, magari provenienti dal proprio settore giovanile.
In vetta a questa speciale graduatoria per il quarto anno consecutivo c’è la Sestese di patron Alberto Brovelli che ha totalizzato 5401 punti e ha staccato di ben 2079 lunghezze la più diretta inseguitrice, ossia la “compagna” di girone A Città di Vigevano. Al terzo posto con 3294,5 punti l’Accademia Pavese.
Questo riconoscimento è per noi motivo di grande orgoglio e premia il buon lavoro che stiamo facendo con il settore giovanile – commentano dalla società -. Abbiamo da sempre come obiettivo lo sviluppo del calcio giovanile e questo premio ripaga i tanti sforzi che durante l’anno facciamo per i nostri 300 tesserati“.

Scorrendo la classifica, si trovano altre squadre varesotte del girone A di Eccellenza. Al sesto posto c’è la Castellanzese con 1694 punti, all’ottavo si staglia l’Union Villa Cassano con 1496 punti, mentre poco oltre la top 10 (undicesimo posto) c’è il Verbano di patron Pietro Barbarito con 1380,5 punti. Più staccate il Busto 81 (trentatreesimo con 935 punti) e il Legnano (trentanovesimo con 825 punti). Migliore tra le retrocesse in Promozione c’è il Saronno con 1237,5 punti.

LA CLASSIFICA COMPLETA (clicca sull’immagine per ingrandirla)
premio giovani eccellenza 1718

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[email protected]