Rugby Valcuvia, una vittoria che dà slancio

0
10

Nell’ultimo turno del campionato di serie C2, più precisamente nel girone Lombardia 1, sono stati molti i risultati importanti ed in primis c’è l’ottima vittoria del Rugby Valcuvia nel derby fuori casa con l’Amatori Tradate Rugby.

Ad analizzare l’incontro è Vincenzo Fiorino, allenatore degli “unni” di Valcuvia che hanno superato i tradatesi con il punteggio finale di 10-37 conquistando anche il punto bonus in questo scontro diretto. “Siamo molto contenti del risultato, non vincevamo contro Tradate da tanto e lo abbiamo fatto portandoci via cinque punti. I ragazzi sono scesi in campo convinti di potercela fare ed hanno interpretato il match nel migliore dei modi. La mischia ha dominato nettamente ed ha lavorato bene anche in rimessa laterale, solo nelle rock ci hanno un po’ infastidito. Per il resto direi che sono andati alla grande, anche i trequarti hanno mosso bene il pallone e, infatti, abbiamo segnato due mete all’ala. Nel secondo tempo siamo anche riusciti a segnare due mete in inferiorità numerica a causa di un’espulsione per placcaggio alto, dimostrando quindi ulteriore solidità”.

Con questo derby archiviato, Valcuvia stacca proprio il Tradate in classifica e si trova ora al quinto posto nel girone, dietro solo alle prime quattro squadre in lotta per i play off. L’allenatore dice poi la sua riguardo il finale di stagione che attende la sua squadra: “Ho apportato alcune modifiche alla formazione che hanno giovato al nostro stile di gioco e velocizzato la manovra, come ad esempio la scelta di mettere Battaglieri apertura spostando il capitano Rossi a primo centro. La difesa è molto migliorata, come la fase offensiva ma vorrei ulteriore impegno da parte dei ragazzi. La stagione sta andando bene, abbiamo finalmente la formazione ideale completata da una panchina all’altezza, non vedo perché non dovremmo toglierci qualche altra soddisfazione”.

Stefano Sessarego
(foto di Fabrizio Foresio)