Trasferta amara per l’Ispra femminile che chiude il girone di andata con una sconfitta contro il Piacenza. Le ragazze dell’Ispra non entrano in partita e la loro reazione d’orgoglio c’è solo nel finale, quando ormai è troppo tardi.

Il Piacenza chiude la partita già al primo tempo realizzando l’1-0 al 15’ minuto ed il 2-0 al 41’ minuto con due verticalizzazioni che mettono le piacentine davanti all’incolpevole portiere Bertolaso che con freddezza insaccano.

Nella ripresa l’Ispra scende in campo più convinta, ma non riesce a concretizzare il suo gioco e va continuamente a collidere contro il bunker piacentino; al 86’ minuto Besurica cala il tris, nonostante l’azione da gol sia stata viziata da una trattenuta di mestiere dell’attaccante piacentino a carico di Martina Dellea.

Il gol della bandiera porta la firma di Laura Denti che al 88’ minuto si dimostra bomber implacabile ed infila l’estremo difensore avversario in uscita con un velenoso pallonetto.

A fine partita Mister Fasola sdrammatizza evidenziando che si è trattato di un incidente di percorso e tutto ciò darà ulteriore stimolo per ripartire alla grande. La squadra femminile dell’Ispra termina il girone di andata con 7 vittorie, 2 sconfitte e 1 pareggio: uno score strepitoso e la concreta possibilità di concorrere fino alla fine del campionato con elevate potenziali ambizioni. Domenica prossima rimarrà a riposo, tornerà in campo il 27 gennaio affrontando in casa il derby con la Ceresium Bisustum.

La squadra di Porto Ceresio è uscita sconfitta di misura (1-0) dalla trasferta di Superga e domenica prossima affronterà il Piacenza in casa.

RISULTATI  – 12^ giornata GIRONE A
Piacenza-Ispra 3-1
Afforese-Novedrate 3-0
Superga-Ceresium Bisustum 1-0
Ossona-Bresso 1-2
A risposo: Pavia, Atheltic Pavia, Senna Gloria.

CLASSIFICA – GIRONE A
Pavia 27 punti (9 giocate)
Senna Gloria 22 (9)
Ispra 22 (10)
Piacenza 16 (9)
Superga 12 (9)
Afforese 11 (9)
Athletic Pavia 10 (9)
Bresso 9 (9)
Novedrate 8 (9)
Ceresium Bisustum 4 (9)
Ossona 4 (9)

PROSSIMO TURNO (16/12)
Ceresium Bisustum-Piacenza
Novedrate-Athletic Pavia
Pavia-Superga
Senna Gloria-Ossona
Bresso-Afforese
Riposa: Ispra

[email protected]