PLAYOFF

San Michele trascinato da un grande pubblico per la vittoria di questo primo atto dei palyoff. Una rete per tempo e CantelloRasa liquidato con il più classico dei risultati. All’11’ Landi incanala la partita subito sui giusti binari con una bella conclusione dalla distanza. Nella ripresa, al 41′, è Caroleo a chiudere definitivamente l’incontro con un bella rasoiata da dentro l’area. Una partita ben giocata da entrambe le formazioni che hanno giocato a viso aperto cercando entrambe la vittoria

IL TABELLINO
San Michele-Cantellorasa 2-0 (1-0)
San Michele: Rizzi, Agosti, Rosadini, Caroleo, Danieli, Caturano (dal 45’ s.t. Ghezzi), Ceccarelli (dal 42’ s.t. Tenerini), Cova (dal 35’ s.t. Bartolomei), D’Andolfi (dal 25’ s.t. Avanzi), Landi, Nicora (dal 33’ s.t. Caprotti). A disposizione: Bianchi, Lo Moro. All. Lorenzi.
Cantellorasa: Fusella, Vittorio, Loritto (dal 1’ s.t. Bianchi A.), Spoti (dal 25’ s.t. Rodigari), Giordano, Sandrinelli, Scaglia, Moretti (dal 22’ p.t. Vanoni), Cosso, De Luca, Broggini. A disposizione: Diaz, Bianchi M., Brianza, Castiglioni. All. Baj.
Arbitro: Leoni di Como.
Marcatori: p.t. 11’ Landi (SM), s.t. 41’ Caroleo (SM).

 

Pubblico delle grandi occasioni a Cuasso per la gara playoff. Primo tempo equilibrato che termina sullo 0-0 con il Caravate che tiene bene. Nella ripresa Zanotti  per la Cuassese sblocca subito il risultato con una conclusione da distanza ravvicinata. Passano pochi minuti e Brancato insacca su calcio di rigore la rete del 2-0. Al 23′ Memaj chiude la partita sempre su calcio di rigore. Reazione d’orgoglio per gli ospiti che al 33′ con una bella girata di Di Luca realizzano il gol del 3-1 e allo scadere, sempre con Di Luca su rigore, chiudono sul 3-2

IL TABELLINO
Cuassese-Caravate 3-2 (0-0)
Cuassese: Valaderio; Puce, Antonino, Franzetti , Manfredini (dal 32’ s.t. Trambaioli); Pedoja (dal 18’ s.t. Memaj), Zaffaroni (dal 24’ s.t. Preka), Madonia (dal 30’ s.t. Borin); Rondelli (dal 37’ s.t. Marredda), Brancato, Zanotti. A disposizione: Essis, Fustaino. All. Maroni.
Caravate: Pettoel; Balistrocchi, Infantino, Casartelli, Luminoso (dal 24’ s.t. Sellitti), Sala (dal 1’ s.t. Gosatti), Crociati, Sinuelli (dall’8’ s.t. Giannantonio), Rotella; Di Luca, Federici (dal 1’s.t. Dal Bosco). A disposizione: Bogni, Cabras. All. Minervino.
Arbitro: Stabilini di Legnano.
Marcatori: s.t. 2’ Zanotti (Cu), 10’ Brancato (Cu) rig., 23’ Memaj (Cu) rig., 33’ Di Luca (Ca), 46’ Di Luca (Ca) su rig.

 

PLAYOUT

La Lavena Tresiana fa suo il primo match valido per i playout rifilando un pesante 4-1 alla Malnatese. Pronti via e dopo 4′ minuti i padroni di casa sono già in vantaggio con Campello. Poco dopo Germani ristabilisce la parità sfruttando al meglio una mischia in area di rigore, ma la Lavena torna avanti al 20′ con Puma e chiude il primo tempo sul 2-1. Nella ripresa ci pensano De Marchi e Zullo ad arrotondare il risultato.

IL TABELLINO
Lavena Tresiana-Malnatese 4-1 (2-1)
Lavena Tresiana: Vecchietti, Canazza, De Marchi, Puma, Campello, Monti, Pretari, Zullo, Shala, Campello, Riggi. A disposizione: Ranzoni, Petito, Maestrani, Raiser, Ghiringhelli, Cosco, Cuda. All: Caporali
Malnatese: Paffumi, Fante, Grizzetti, Bricco, Vecchio, Darienzo, Maggio, Zoccarato, Santin, Germai, Agnero. A disposizione: Bah, Chikhoune, Bianchi, Rodigari, Oliveiro, Crugliano. All: Miglioli
Marcatori: pt 4′ Campello (L), 6′ Germani  (M), 20′ Puma; st 12′ De Marchi (L), Zullo (L)

[email protected]