Sono stati weekend importanti, quelli che si sono appena conclusi, per le atlete dell’Ice Emotion.

Dal 5 all’8 aprile a Jesenice, in Slovenia,  si è tenuto il 27° Triglav Trophy, competizione internazionale di pattinaggio su ghiaccio, e l’Italia ne è uscita vittoriosa aggiudicandosi il Trofeo. A far parte del team delle atlete azzurre anche Carlotta Broggini dell’Ice Emotion alla sua ultima gara di stagione.
Nonostante la stanchezza dovuta ad un anno intenso e pieno di eventi agonistici, Carlotta migliora in entrambi i programmi di gara il suo record personale qualificandosi settima su 27 atlete in gara con un punteggio totale di 83,77: ben dieci punti in più rispetto a quanto ottenuto nelle precedenti competizioni.
La gara nella categoria Advance Novice è stata dominata dall’atleta coreana Seoyeon Jl con un punteggio spaziale di 128,47 punti.
Di seguito i punteggio delle italiane: 2° Federica Grandesso con 95,23 punti, 7° Carlotta Broggini con 83,77, 11° Alessia Piasentini con 80,79, 12° Anita Brignacca con 80.48, 15° Elena Piasentini con 74,74 e 22° Francesca Bocconi con 64,03.

Nello stesso weekend, a Trento, Letizia Ceniccola è stata impegnata nella finale di Campionato Interregionale. La giovane atleta dell’Ice Emotion, classe 2008, ha pagato il fatto di essere scesa in pista come prima atleta della competizione, ma ha eseguito comunque un buon esercizio che le è valso il 9º programma di gara come punteggio tecnico ed una 16ª posizione finale nella categoria PreNovice.

Sabato 14 aprile, invece, si è tenuta a Torino la finale di Campionato Nazionale. Unica atleta presente a questa competizione per l’Ice Emotion, Micol Lalia nella categoria Basic Novice A. Purtroppo, a causa di qualche imperfezione di troppo, Micol si è dovuta accontentare della 15° posizione finale, ma la stagione per lei non è ancora finita. L’ultimo impegno della stagione per lei, insieme a molte altre ragazze della squadra, è a Bolzano da oggi al 22 aprile in occasione dell’Alto Adige Sud Tyrol Cup.

[email protected]