Home Città di Varese Le pagelle: il Varese è da salvare nonostante la sconfitta

Le pagelle: il Varese è da salvare nonostante la sconfitta

0
Le pagelle: il Varese è da salvare nonostante la sconfitta

Bizzi 6: incolpevole sui due gol. Il secondo, in particolare, è una parabola sfortunata e imprendibile.
Fratus 6: al rientro dopo l’infortunio, dà tutto sulla fascia, prova qualche buona incursione e regge in copertura.
Simonetto 6: si destreggia come può per tenere lontani i pericoli dalla propria area, la sua prima da capitano dopo la sostituzione di Rudi.
Rudi 6: nella piscina del “Franco Ossola”, anche il capitano cerca di tenere botta.
Monacizzo 6: sfortunato nel rimpallo che ha portato al secondo gol del Bra. La sua copertura è fatta con i tempi giusti, ma la dea bendata non è dalla sua parte. Prova farsi sentire in mezzo al campo, anche se in queste condizioni non era facile.
Battistello 6: combatte a centrocampo per tutti i 90′. Si prende un’ammonizione forse eccessiva.
Zazzi 5,5: le condizioni del campo lo penalizzano. Bisognava sfruttare i calci piazzati e lì poteva fare meglio.
Palazzolo 6: agisce dietro la punta Filomeno cercando di dare più accordo tra centrocampo e attacco. Fa quello che può e non demerita.
Lercara 6: in una giornata del genere, anche il numero 11 non ha molte occasioni per farsi vedere.
Filomeno 6: si muove molto in avanti e va su ogni pallone. Ha un’occasione nel secondo tempo su assist di Zazzi, ma non è preciso.
De Carolis s.v.: la sua partita dura soltanto 4′. Espulsione severissima per un intervento che a fine gara confida di non aver commesso. Troppo poco per dare un voto.
Ba 6: entra dopo 12′ del secondo tempo e prova a dare un contributo in avanti con la sua fisicità. Si vede per una buona iniziativa personale sulla sinistra.
Morao 6: uscito malconcio dalla sfida contro la Caronnese, entra alla mezz’ora della ripresa e cerca di dare un po’ di ordine alla manovra, nonostante il campo in pessime condizioni. Ci mette la grinta.
Pedrabissi s.v.: per lui poco più di 10′ al posto di Rudi.

LEGGI ANCHE:
– LA PARTITA
– LA CONFERENZA STAMPA
– RISULTATI E CLASSIFICA
– LA FOTOGALLERY

Laura Paganini