16.2 C
Comune di Varese
Home Volley L’amichevole natalizia sorride alla Futura: 3-1 al Club Italia

L’amichevole natalizia sorride alla Futura: 3-1 al Club Italia

0
L’amichevole natalizia sorride alla Futura: 3-1 al Club Italia

Le Cocche si regalano una nuova vittoria prima delle feste: la Futura Volley Giovani si è infatti imposta per 3-1 sul Club Italia Crai, in visita al San Luigi per la tappa bustocca di un tour che vede le giovani azzurre sfidare diversi team di Serie B1.
Una più che buona presenza di appassionati ha fatto da cornice a questo incontro amichevole prenatalizio, in cui le biancorosse si sono trovate ad affrontare una squadra meno smaliziata rispetto alle ultime avversarie di campionato, ma sicuramente fresca e dotatissima dal punto di vista fisico; tolto il terzo set, recuperato nella seconda metà ma sfuggito nel finale (complice un 23% totale in fase di attacco), le biancorosse hanno dettato legge sfruttando una ricezione ospite davvero sotto le attese e un tasso tecnico complessivamente superiore.
Il match è stato la degna conclusione di una giornata in cui tutte le atlete della Futura hanno festeggiato il Natale insieme alla società: le formazioni Under, oltre a godersi la festa a loro dedicata, hanno sfilato sul campo prima dell’inizio dell’incontro. Questo giovedì prenatalizio ha avuto la propria ciliegina sulla torta anche grazie alla disponibilità di atlete e staff del Club Italia, che nel pomeriggio hanno avuto modo di interagire in allenamento con la formazione Under 16 biancorossa. Una bella giornata di sport per un sodalizio che punta a far bene anche nel 2019!

PRIMO SET: La Futura approccia il match con Moretto opposta a Cialfi, Rigon e Veneriano al centro, Rrena e Zingaro in banda più Danielli libero; il Club Italia si schiera con Scola in palleggio e Malual opposto, Kone e Nwakalor centrali, Omoruyi e Bassi schiacciatrici più Panetoni libero. Il primo punto biancorosso è di Zingaro, che riscatta un esordio lento (1-3); Cialfi trova ottimamente Veneriano che accorcia in primo tempo, quindi l’ace di Moretto riequilibra il risultato (4-4). Zingaro trova prima il vantaggio del 5-4, poi viene murata da Nwakalor per il 5-6; la vendica Rrena, che in block-in ribalta nuovamente (8-7) e poi allunga con l’ausilio di Cialfi (ace) fino all’11-9. La pipe di Bassi riporta in testa le azzurrine (11-12), il vantaggio però non regge il gioco fluido della Futura: fast di Veneriano per il 16-14, la battuta vincente di Zingaro cementa il buon momento biancorosso (20-15). La schiacciatrice numero 18 non finisce di martellare in battuta (22-15), Veneriano a muro chiude una prima frazione che vede Busto al 46% complessivo in attacco (25-15).

SECONDO SET: Moretto e Veneriano aprono le marcature per le Cocche (3-1); Zingaro passa tra le mani del muro e il suo diagonale porta il punteggio sul 6-3. Una lunga azione viene chiusa con furbizia da Scola (7-5), il colpo potente di Omoruyi porta quindi il Club Italia al pareggio (7-7); il triplo ace di Cialfi, però, rimette in decisamente avanti le biancorosse (11-7). Rrena chiude in diagonale su un bel palleggio al salto di Danielli dalla seconda linea (14-8), le azzurrine innestano la quarta e arrivano addirittura all’immediato pareggio con un parziale di 6-0 (14-14); il punteggio dei due team non si separa fino al 19-17, figlio della chiusura sottorete di Ndoci, entrata nella prima metà del set per Rrena. La gran difesa di Veneriano per il 20-17 propizia un buon momento biancorosso (muro Ndoci, 22-17): Rigon inchioda di potenza il 24-18, Ndoci realizza il punto finale (25-19).

TERZO SET: la Futura si presenta in campo con Francesconi opposto e la coppia di esterne formata da Ndoci e Rrena, mentre per le ospiti il palleggio è Sofia Monza: l’ace di Kone vale il 2-4, Veneriano realizza la fast del pari (4-4). Una lunga fase di cambiopalla viene spezzata dal muro di Omoruyi su Francesconi, che porta il punteggio sul 7-9; le azzurrine non si fermano e, sul turno al servizio di Nwakalor (due ace per lei), avanzano fino al 7-13. Francesconi (botta centrale da posto 2) e Cialfi (ace) accorciano e convincono la squadra ospite a fermare il gioco (11-13); la rimonta biancorossa però non ferma il Club Italia, che chiude a muro Ndoci per il 12-16. Il divario resta pressochè immutato fino al doppio errore ospite che porta al 16-18: le Cocche tornano a contatto grazie alla battuta vincente di Cialfi (19-20), il pareggio al punto 20 è causato da un fallo di formazione. Ancora Cialfi tira fuori dal cilindro l’ace del sorpasso (21-20); una cattiva ricezione di Rrena consente alle azzurrine di impattare sul 22-22; il finale punto a punto premia il Club Italia, che conclude con Omoruyi (23-25).

QUARTO SET: la Futura, in campo con lo stesso sestetto del precedente parziale, si appoggia inizialmente sui colpi di Ndoci da posto 4 (3-2); Nwakalor (primo tempo e ace) ribalta tutto (5-6). Rigon prova a dare la sveglia alle biancorosse (7-9), Francesconi rosicchia altro vantaggio al servizio e poi, sempre a mezzo ace, piazza il pareggio (10-10); il vantaggio Futura è firmato da Ndoci e viene suggellato da una nuova battuta-punto di Francesconi (12-10). Il netto errore offensivo di Bassi consente alle Cocche di allontanarsi (15-10), mentre lo Ndoci-show non si ferma: il punto al servizio della schiacciatrice bustocca vale il 17-11. Doppio muro biancorosso per il 19-11 (e il secondo timeout ospite), il Club Italia fatica troppo nel fondamentale della ricezione e la Futura ne approfitta (pallonetto lungo di Rrena, 23-14); l’incontro si chiude con il bel lungolinea di Francesconi (25-15).

Futura Volley Giovani – Club Italia Crai 3-1 (25-15, 25-19, 23-25, 25-15)
Futura Volley Giovani
: Veneriano 11, Danielli (L), Cialfi 9, Franchi ne, Grippo ne, Ndoci 10, Francesconi 7, Rigon 5, Salvi ne, Tonello ne, Rrena 10, Moretto 8, Zingaro 9. All. Lucchini. Battuta: errate 13, ace 17. Ricezione: 55% positiva, 42% perfetta, errori 9. Attacco: 40% positività, errori 9, murati 8. Muri: 5.
Club Italia Crai: Malual 8, Bassi 5, Kone 6, Omoruyi 14, Costantini ne, Panetoni (L), Scola 4, Nwakalor 7, Trampus, Ituma ne, Monza 3. All. Fanni. Battuta: errate 11, ace 6. Ricezione: 32% positiva, 17% perfetta, errori 17. Attacco: 38% positività, errori 9, murati 5. Muri: 8.

[email protected]