Home Calcio La Pro Patria chiude l’anno a Pistoia. Javorcic: “Chi chiamo alza la mano”

La Pro Patria chiude l’anno a Pistoia. Javorcic: “Chi chiamo alza la mano”

0
La Pro Patria chiude l’anno a Pistoia. Javorcic: “Chi chiamo alza la mano”

L’anno vecchio è finito ormai. Ma qualcosa ancora qui non va. Non tanto alla Pro Patria, anzi. Due vittorie consecutive e 8 risultati utili dicono ben altro. Quanto nel calcio italiano. Malato cronico incapace di trovarsi una cura. Sulla questione, alla vigilia della trasferta con la Pistoiese (ore 14.30, stadio “Melani”), mette il punto anche Ivan Javorcic: ”Ma la responsabilità di chi è? Basterebbe rispondere a questa domanda. Chi sbaglia dovrebbe pagare. In Italia però non è mai così”. Lettura fredda ed ineccepibile a cui è inutile aggiungere altro. Passiamo all’ultimo avversario del 2018, primo del girone di ritorno: “Non hanno ancora espresso il loro meglio. Hanno perso delle partite molto equilibrate. La terza gara in 8 giorni è sempre la più imprevedibile. Abbiamo speso tanto”. Maniavantismo dello spalatino che è semplicemente una constatazione razionale.                                                       

Influenza per Molnar (out), convocazione per Colombo. Il resto del gruppo è disponibile. Formazione tutta da immaginare con (puramente ipotetico) 3-5-2 composto da Tornaghi in porta; Battistini, Zaro, Lombardoni in difesa; Mora, Pedone, Bertoni, Fietta e Sané in mediana; Gucci e Mastroianni in avanti. Questo quanto provato durante la rifinitura. Ivan Drago più abbottonato che mai: “E’ un po’ che non do la formazione al sabato. Per tenere tutti sul pezzo. I ragazzi sanno che devono mandarmi dei messaggi. Quando sono chiamati in causa devono alzare la mano. Nel gruppo si è creata una competizione leale. E’ uno dei nostri punti di forza”. Quello di Pistoia è un vero trappolone. La Pro Patria sembra vaccinata anche a questo.

I 21 convocati per il match di domani (ore 14.30, stadio “Marcello Melani”) con la Pistoiese (tra parentesi i numeri di maglia):
Portieri: Mangano (12), Tornaghi (1)
Difensori: Battistini (4), Boffelli (15), Lombardoni (18), Marcone (2) Zaro (19)
Centrocampisti: Bertoni (14), Colombo (21), Disabato (8), Fietta (16), Galli (3), Gazo (13), Ghioldi (23), Mora (20), Pedone (24), Sané (25)
Attaccanti: Gucci (9), Le Noci (10), Mastroianni (17), Santana (11)

Giovanni Castiglioni