20 C
Comune di Varese
Home Calcio Javorcic: “Punto che fa classifica”. Zaro: “Pronto quando serve”

Javorcic: “Punto che fa classifica”. Zaro: “Pronto quando serve”

0
Javorcic: “Punto che fa classifica”. Zaro: “Pronto quando serve”

Un punto per uno non fa male a nessuno. A partire da Ivan Javorcic: “Partita strana. Molto simile nella ripresa al ritorno di Coppa. Sembrava l’avessimo in pugno e invece abbiamo commesso una leggerezza sull’angolo del pareggio. Ci prendiamo questo punto. È il settimo risultato utile nelle ultime 8. Prestazione un po’ così. Dobbiamo accettarlo. Vi ricordo che l’anno scorso abbiamo vinto il campionato per un punto“.

L’omologo Antonio Soda accetta il pareggio senza esserne completamente appagato: “Rammarico per il primo tempo. Squadra matura, che ha creato molto, potevamo portarla a casa. Abbiamo fatto la partita che dovevamo. Soprattutto nel finale del primo tempo. Ancora imbattuti fuori? Siamo sempre con la valigia in mano, anche in casa…“.

Abel Gigli incassa punto e gioia personale: “Soddisfazione personale perché è il primo gol e perché c’era la mia famiglia visto che sono nato a Busto. Forse potevamo fare di piu“.

Infine Giovanni Zaro, la cui analisi è davvero ineccepibile: “Partita equilibrata, primo tempo potevamo fare meglio. Negli spogliatoi durante l’intervallo abbiamo deciso di andarli a prendere un po’ più alti. Sul pareggio una disattenzione collettiva. Ho sfiorato un gol che sarebbe stato bellissimo. Peccato. La mia stagione? Mi sono fatto trovare pronto quando serviva. Penso che possiamo fare qualcosa di più della salvezza“. In fondo, lo pensano un po’ tutti.

Giovanni Castiglioni

LEGGI ANCHE:
LA PARTITA
– 
RISULTATI E CLASSIFICA
– LE PAGELLE
– LA FOTOGALLERY