Clima caldo ventilato allo Stadio Garavaglia di Inveruno dove i locali ospitano la Caronnese di Mister Monza rimaneggiata e corretta causa infortuni e squalifiche. I primi minuti della partita servono alle due squadre avversarie per studiarsi vicendevolmente sul terreno di gioco. La prima azione di rilievo da segnalare avviene all’11’ con un cross alto di Braccioli agganciato malamente da Baldo in buona posizione. L’Inveruno è protagonista di qualche guizzo in area dei rossoblù che gestiscono senza patemi gli spunti dell’attacco di Mister Mazzoleni. Il caldo si fa sentire e la fa da padrone. Proprio allo scadere della prima frazione di gioco Fall palla al piede calcia forte colpendo in pieno l’incrocio dei pali. Il primo tempo termina senza infamia e senza lode con una Caronnese che risulta leggermente più in palla dei padroni di casa. Inizia la ripresa: l’Inveruno parte più forte ma la retroguardia caronnese risulta attenta a neutralizzare qualsiasi inserimento in area. Al 22? Valente, in area, calcia sicuro e solo l’istintiva e repentina respinta di piedi di Maimone salva il gol. Al 39? Corno aggancia un ottimo cross di Villanova e di testa lo appoggia in rete ma il guardalinee segnala il dubbio fuorigioco. Dopo sei minuti di recupero Milana di Trapani emette il triplice fischio finale.

IL TABELLINO
Inveruno-Caronnese 0-0
Inveruno: Frattini, Bonaiti, Nava, Cazzaniga (14? st Panzani), Botturi, Bugno (14? st Scannapieco), Chessa (44? st Panatti), Lazzaro, Valente, Broggini (29? pt Di Gioia), Corioni (26? st Puricelli). A disposizione: Mazzoleni, Busa, Ferrara, Fasani. Allenatore: Mazzoleni.
Caronnese: Gionta, Braccioli, Ferrara (38? st Marconi), De Angeli, Giudici, Costa, Baldo, Parisi (10? st Roveda), Fall (26? st Bamba), Corno, Villanova (47? st Perotti). A disposizione: Gionta, Galletti, Compagnone, Leone, Barber.
Allenatore: Monza
Arbitro: Milana di Trapani.

[email protected]