Si apre una nuova era per Il Basket Siamo Noi. Ieri sera al PalA2A si sono tenute le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo del Trust proprietario al 5% della Pallacanestro Varese. La tornata, alla quale – tra presenti e deleganti – hanno preso parte 124 soci, ha delineato le nove persone (3 soci fondatori, 3 soci gold e 3 soci silver) che guideranno l’associazione nei prossimi due anni: si tratta di Umberto Argieri, Renato Vagaggini, Riccardo Aceti (soci fondatori), Paola Guarneri, Sergio Colombo, Giuseppe Trani (soci gold), Benedetta Lodolini, Fabio Gandini e Michele Oprandi (soci silver). Entro la prossima settimana il gruppo si riunirà per determinare al suo interno le cariche istituzionali (dalla presidenza alla tesoreria) e per iniziare una attività che vorrà contare sull’entusiasmo di tutti gli aderenti, con la ferma volontà di allargare ancora di più la base di sostegno (in primis economico) alla società biancorossa.

A margine della votazione il palazzetto ha ospitato anche l’assemblea annuale del Trust, durante la quale è stato presentato ai soci il bilancio 2017 dell’associazione e si è consumato il saluto del direttivo uscente, in particolare del presidente Luca Thomas Villa che, con parole sentite e un velo di commozione, ha passato il testimone: “Lascio una creatura ancora ai primi passi in mano a un gruppo che sono sicuro farà benissimo. Auguri di buon lavoro a coloro che da oggi si dedicheranno all’associazione: chi, come me, lascia il suo incarico resterà sempre attivamente vicino al Trust, con la speranza di una crescita a 360° del nostro progetto”.

[email protected]