E’ iniziata nel migliore dei modi l’avventura delle finali nazionali per gli Allievi della Caronnese che sabato hanno esordito battendo 1-0 i napoletani del Mariano Keller. 
Di fronte ai rossoblù una squadra particolarmente ostica con buone individualità. Caronnese subito in avanti già dai primi minuti della prima frazione di gioco in cui sono stati ben una decina i calci d’angolo a dimostrazione della veemenza messa in campo dai ragazzi allenati da Mister De Martino che hanno forse anche speso molto dando più spazi agli avversari nella ripresa che dalla loro hanno tenuto molto il possesso palla colpendo anche una traversa a seguito di un corner e di un conseguente insidioso colpo di testa. A “togliere le castagne dal fuoco” ci ha pensato alla mezz’ora del secondo tempo il sempre attivo Dibitetto che, complice una veloce ripartenza, palla al piede ha saltato un avversario e ha preso la mira tirando con un poderoso sinistro nel sette della porta portando alla vittoria la Caronnese che da questo momento ha preso in mano le redini dell’incontro fino al triplice fischio finale.

I rossoblù, dopo il ripodo si ieri, torneranno di scena contro la Polisportiva Campitello di Terni oggi pomeriggio, 25 giugno, alle 16.30 al Benelli di Ravenna. In caso di passaggio della fase eliminatoria la finalissima è prevista il 27 giugno.

[email protected]