Dopo sei anni la Champions League torna in Rai. I diritti tv di Mediaset scadranno a fine stagione e la tv pubblica ha raggiunto un accordo con Sky per la trasmissione in esclusiva in chiaro, il mercoledì, della miglior partita delle italiane. Nel pacchetto anche le semifinali, la finale e la Supercoppa europea. Viale Mazzini ha inoltre raggiunto un accordo con l’Uefa per l’esclusiva free e pay degli incontri della Nazionale per le qualificazioni per gli Europei 2020 e i Mondiali 2022, della Nations League e delle amichevoli.

Acquisiti da Sky anche i diritti per la trasmissione in diretta del Gran Premio di Formula 1 delle prossime 3 stagioni (2018/2019/2020).  Ben 17 saranno in diretta esclusiva, di cui i primi 13 della stagione, da marzo ad agosto. Sarà una tv sempre più a portata di mano grazia anche allo streaming su NOW TV e a Sky Go per i dispositivi.
Per il 2018, 4 Gp (tra cui quello di Monza) andranno in diretta in chiaro anche su TV8, che trasmetterà le altre gare in differita. Da Melbourne ad Abu Dhabi, le 21 gare della stagione saranno visibili tutte in diretta solo su Sky Sport F1, cui si aggiungeranno le conferenze dei piloti, le prove libere, le qualifiche: in totale 30 ore live ogni weekend di corsa.
Nel frattempo sono in corso le trattative per l’assegnazione dei diritti tv della Serie A.

[email protected]
(fonte ANSA)