Home Basket C Silver 13^ – Legnano torna a sorridere, Daverio largheggia, Luino cede

C Silver 13^ – Legnano torna a sorridere, Daverio largheggia, Luino cede

0
C Silver 13^ – Legnano torna a sorridere, Daverio largheggia, Luino cede

Ultima giornata dell’anno solare con pochissime sorprese in C Silver. La più importante arriva dal PalaKnights di via Parma a Legnano in cui si è consumato il match tra ABA e Casorate con gli Under legnanesi che dopo quasi due mesi di digiuno mettono “sotto i denti” il secondo referto rosa della stagione. Per farlo ringraziano la serata di grazia dell’attacco che manda quattro ragazzi in doppia e due oltre quota 20.
Luino cede il passo a Robbio, ma soprattutto cede perché senza Dejace e con Gardini e Moalli in cattive condizioni fisiche la coperta delle rotazioni è troppo corta. Così, dopo un primo tempo brillante (+2 alla pausa lunga), il team di coach Sterzi va in affanno e lascia strada a Grugnetti e compagnia.
Daverio largheggia in maniera esagerata contro Iria Voghera presentatasi con soli cinque giocatori, mentre Marnate esagera in senso giocando una pessima partita al cospetto della capolista Varedo.
Castronno, infine, parte male in quel di Sedriano e nonostante gli sforzi e il buon atteggiamento mostrato per tre quarti, si porta fino alla sirena il -14 iniziale.


I TABELLINI

ABA Legnano – Casorate  86 – 78 (16-20) (42-36) (62-57)    
Aba Legnano: Fasani 6, Plebani 23, Motta, Roncari R. ne, Gioia 3, Idrissi 5, Guccini 13, Uslenghi, Ganna 13, Roncari L. 21, Belloni 2, Cucchi. All. Arosio
CASORATE:  Puricelli 18, Di Giovanni 34, Lagger 10, Ferrario 8, Colnago 7, Memelli 1, Riva, Milione, Tomasini L., Magni ne, Tomasini Lc., Boieri ne. All. Viceconti

Robbio – Luino 77 – 63 (21-29) (40-42) (60-47)
ROBBIO: Pozzi 10, Castano 9, Gallina 6, Ilic 3, Grugnetti 17, Campana 7, Di Paola, Buzzin 6, Kam 19 , Ferrara ne, Werlich ne Bertaia ne. All. Sguazzotti
LUINO:  Vitella 13, Gardini 9, Pehar 4, Moalli 7, Gubitta 7, Cipolletta, Biason 5, Saredi 2, Colombo 2, Spertini 9, Palazzi 5. All. Sterzi

Brusuglio – Cerro Maggiore 62 – 77  (15-29) (33-44) (44-63)
CERRO:  Turano ne, Mariani ne, Ballarate ne, Rossi 12, Maniero 7, Puglisi 19, Pastori 19, Persico 11, Meraviglia, Gastoldi, Morandi 7, Paganini 2. All. Botti

Daverio –  Iria Voghera  95 – 49 (22-13) (40-23) (63-44)    
DAVERIO:   Davide Caccianiga 8, Arione 12, Busana 9, Cattalani 10, Santagostino 6, Mancuso 11, Zecchillo 17, Pizzamiglio 7, Remonti 3, Stefano Caccianiga 2, Barozzi 4, Piatti 6. All. Tallone
IRIA: Campeggi 11, Mondin 13, Diaferio 12, Delpio 8, Tonali  5. All.  Pivi

Sedriano – Castronno  74 – 69 (23-9) (40-28) (58-48) 
SEDRIANO:  Carlino, Corazza 3, Tarantola, Cogliati 4, Nebuloni 8, Fortini 9, Ferrantelli 4, Kaburi 9, Mauri 19, Waldner 9, Mandelli 10. All. Mei
CASTRONNO: Dini 12, Crespi 17, Canavesi 10, De Vita 2, Buzzi Reschini 2, Magistrali, Barbieri 7, Battistini 12, Ghiringhelli 7, Besio, Montani, Gaye. All.Nicora

Fagnano – Olympia Voghera  78 – 63 (21-18) (43-35) (66-51) 
FAGNANO:  Bigoni 10, Cova, Grimaldi 20, Coppo A. 3, Zacchello, Diakhate 15, Calcaterra, Palladini 5, Bianchi, Bertani, Dalle Ave 6, Cadario 19. All. M. Coppo
OLYMPIA:  Barbieri, Gallini, Ogliaro, Cartasegna, Mazzocchi 10, Degrada 19, Villani 21, Ugolini 2, Paulinus 2, Cremaschi 4, Lisini 2, Buffo 3. All. Talpo

Novate – Cusano Milanino  68 – 63  (16-12) (27-41) (42-51) 
NOVATE: Iannaccio n.e. Turano 3, Casciano 6 ,De Santis 2, Cigada 21,  Lombardi n.e., Ripamonti 12, Pezzati, Sala 9, Torriani 7, Gorla 8. Allenatore:  Beneggi R.
CUSANO: Riverso 8, Casanova, Pompele, Almansi 15, Bienati 7, De Castro Lu.3, Muraca 20, Sita 5, Templier 2, Gorla, Santoruvo 2, De Castro Le. 1. All. Meszeli

Varedo – Marnate  89 – 57 (23-15) (41-31) (73-49)
VAREDO:  Malambri 3, Lanzani 11, Gorla 22, Galli A., Salibra 5, Mladjenovic 13, Aledjou 10, Motta, Ruzzon, Galli F. 9, Pasinato  ne, Novati  16. All. Rota
MARNATE: Parietti 1, Eriforio 10, Croci, Grisot, Rossi 1, Marranzano 5, Accoto 3, Ferro ne, Bernasconi 11, Cattaneo 10, Landoni ne, Roppo 16. All. Viola

CLASSIFICA
Cerro, Varedo 20; Novate 18; Luino 16; Casorate, Daverio, Fagnano, Robbio, Olympia 14; Brusuglio, Marnate, Sedriano 12; Cusano 10; Castronno 8, Iria 6; ABA 4.

 Massimo Turconi