Il Nuoto Club Gallarate torna alla “Moriggia” di Gallarate e lo fa riportando per il 40° anno consecutivo il grande nuoto in Città. Al via, infatti, nel weekend, le tre manifestazioni che da anni danno lustro allo sport gallaratese, dedicate rispettivamente alle categorie Master, Assoluti ed Esordienti.

Si comincia sabato 26 maggio alle ore 9 con il XXVI Trofeo Master Città di Gallarate – 5° Memorial Manuela Codecasa, inserito nel Circuito Supermaster della Federazione Italiana Nuoto e che vedrà alla partenza atleti dai 20 agli 80 anni in rappresentanza di 62 società provenienti da tutta Italia, oltre che dalla vicina Svizzera. Sabato pomeriggio, la categoria Assoluti aprirà la 40^ edizione del Trofeo Città di Gallarate con in gara alcuni tra i big azzurri tra i quali Arianna Castiglioni, Silvia Scalia, Karen Asprissi, Giulia Borra, Nicolò Ossola e Luca Dioli del Team Insubrika.
Domenica, invece, largo ai più giovani, dalla categoria Ragazzi agli Esordienti A e B, con tante gare e un unico obiettivo per tutti: migliorare i propri crono in vista degli importanti appuntamenti della stagione estiva.

Per il quinto anno consecutivo, al fianco del Nuoto Club Gallarate ci sarà, sabato mattina, anche la Lega Italiana per la Lotta ai Tumori (LILT), sezione di Busto Arsizio, con il suo staff di dermatologi pronti a garantire ai presenti lo screening gratuito della pelle. Il nemico è sempre lo stesso e si chiama melanoma. Da quattro anni, il Nuoto Club intitola il Trofeo Master a Manuela Codecasa, atleta e sostenitrice del club gallaratese che contro questo male ha combattuto e, purtroppo, perso. Parte del ricavato delle iscrizioni gara andrà a sostegno della ricerca, così come quanto la LILT riuscirà a raccogliere con le bottiglie di olio EVO confezionate ad hoc per la Lega e distribuite già qualche settimana fa in tutte le piazze italiane quali simbolo della Settimana per la Prevenzione Oncologica. Perché ricerca e prevenzione sono le uniche armi che tutti noi abbiamo a disposizione per vincere la battaglia contro il cancro.

Sponsor tecnico della manifestazione sarà, ancora una volta, Boneswimmer, l’azienda gallaratese conosciuta in tutto il mondo del nuoto per i suoi coloratissimi costumi e che poco più di due mesi fa ha aperto un nuovo, grande store in Città.

[email protected]