Vincono tutte in cima alla classifica del girone M di seconda categoria e restano in pochissimi punti.
Il Bienate Magnago di mister Lucarelli castiga 1 a 0 il Beata Giuliana grazie alla rete di Patani.
Ma anche le Nuove Fiamme Oro Ferno non perdono l’occasione per rimanere in vetta e ci riescono grazie al gol di Viceconte che vale l’1 a 0 nonché i tre punti nel derby con il Lonate Calcio.
Successo importante anche per la Crennese Gallaratese, abile a superare la Borsanese per 3 a 2. Marchioro, Apone e Tamborini da una parte, De Micheli e Della Bella per i bustocchi.
Sale al 4° posto l’Olgiatese che grazie al solito Galati e a Marazzi punisce 2 a 0 il Gorla Minore in trasferta.
In flessione la Pro Juventute che ad Origgio, sul campo dell’Airoldi non va oltre l’1 a 1. Vidovic e Ferrario finiscono nel tabellino marcatori.
Successo importante anche dell’Arnate che nel festival del gol prevale 4 a 3 sulla Rescaldinese. Per i bianconeri vanno a segno due volte Malvezzi e due volte Santangelo.
In zona rossa dà un segnale deciso anche la Virtus Cantalupo che batte 3 a 1 il Città di Samarate. Grassi, Rececconi e Repetti sono i marcatori dei padroni di casa, agli ospiti non basta la rete di Bosco.
Infine anche il Canegrate si prende tre punti preziosi in chiave salvezza battendo per 2 a 0 il San Massimiliano Kolbe.

RISULTATI E CLASSIFICA

Mariella Lamonica