Domenica 18 marzo, in occasione della partita casalinga della Pallacanestro Varese con Avellino, durante l’intervallo verranno consegnate all’ex playmaker della grande Ignis, Aldo Ossola, una targa e una maglietta incorniciata del trust Basket siamo Noi come ringraziamento per aver reso grande e unica la storia della pallacanestro varesina. 

Il campione della Ignis riceverà i due riconoscimenti da Benedetta Lodolini e Paola Biancheri, vicepresidente e segretario del Basket Siamo Noi, con la speranza che siano di buon auspicio per entrare a far parte della Hall of Fame di Springfield; Ossola infatti è uno dei candidati della categoria internazionale per la classe 2018.

[email protected]