Il Crenna femminile chiude positivamente il campionato, conquistando la vittoria casalinga contro Valpellice nel weekend, con il risultato di 27-13. Valpellice non ha minimamente impensierito le gallaratesi, nonostante qualche assenza.

La partita
Crenna parte bene, riesce a gestire la gara e ingrana al punto tale da riuscire a prendere già un discreto vantaggio dopo pochi minuti e, sin da subito, coach Cennamo schiera anche le più giovani.  Il primo tempo si chiude 14-8.
Il +6 è confortante, ma è fondamentale entrare nel secondo tempo con lo stesso piglio, senza far avvicinare le avversarie nel punteggio. Il 3-0 in inferiorità numerica è un buon segnale per le gallaratesi che allungano sul +9. La gara prosegue tutta a favore delle ragazze di Cennamo che portano a casa il risultato di 27-13.

L’allenatore commenta: “Ora abbiamo due settimane di pausa prima della fase decisiva ad orologio; il secondo posto acquisito ci soddisfa abbastanza, ma vogliamo provare a spingerci oltre”.
Crema ha terminato il campionato regolamentare al secondo posto (turno di riposo per l’ultima giornata).

6^ giornata – serie A2 femminile

03/02/2018 14:00 SARDEGNA LENO 22 – 32
03/02/2018 18:00 LIONS SASSARI NUORO 12 – 29
03/02/2018 20:30 CRENNA CUM PETERE VALPELLICE 27 – 13
Federica Scutellà
(foto Alessio Lucchetti)