Resoconto positivo per la 3^ giornata di ritorno del campionato di serie A2 maschile sia per il Cassano Hc, sia per il Crenna che nel weekend riescono a superare le proprie avversarie: la prima batte Ferrarin in trasferta con il risultato di 27-33, mentre la seconda, davanti al pubblico di casa, mette k.o Ventimiglia.

Cassano ha disputato un buon match in trasferta, sotto la guida di Matteo Bellotti, mister Kolec era infatti impegnato con la prima squadra. Gli amaranto hanno mantenuto il vantaggio tutta la gara, anche con diversi allunghi importanti. “Mi fa piacere che si siano riscattati contro Ferrarin – commenta mister Kolec – Soprattutto dopo la brutta prestazione di settimana scorso contro Ventimiglia. A loro manca la fiducia nei propri mezzi. Hanno, infatti, un grande potenziale però si demoralizzano appena sbagliano qualcosa. Devono prendere più consapevolezza perché possono e sono bravi. Il punto è che non giocano mai contro gli altri avversari, ma contro loro stessi e mi auguro che, nel corso di questo campionato, ci sia una crescita mentale”.

Ottima la prestazione anche dei vicini di casa del Crenna che, in casa, non lasciano spazio al Ventimiglia. I ragazzi di mister Cennamo entrano in campo determinati si da subito e si impongono con un netto 5-0 dopo soli 3 minuti. Il primo tempo non lascia molto margine di azione agli ospiti: i gallaratesi sono travolgenti, 17-10.
La ripresa segue la scia dei primi 30 minuti e addirittura Crenna a 18′ accumula un parziale di 11-0. La partita può considerarsi chiusa con il risultato finale di 39-17. L’allenatore Francesco Cennamo commenta: “Buona la prova generale di tutti, soprattutto per aver giocato bene fino alla fine. Bene Laricchiuta C con 8 reti. Ora abbiamo una settimana di pausa, poi riprenderemo con la trasferta di Cagliari, in cui vogliamo continuare con il nostro trend positivo”.

Vittoria anche per la femminile di serie A2 del Crenna che ha battuto, senza difficoltà, Valpellice con il risultato di 24-13.

GIORNATA 3 – RITORNO – Serie A2M

03/03/2018 17:30 FERRARIN CASSANO MAGNAGO 27 – 33
03/03/2018 18:00 VERDEAZZURRO SELARGIUS 31 – 10
03/03/2018 19:00 CRENNA VENTIMIGLIA 39 – 17
03/03/2018 20:30 LENO RAIMOND SASSARI 26 – 29

La classifica aggiornata

RAIMOND SASSARI 18
VERDEAZZURRO 16
CRENNA 15
CASSANO MAGNAGO 10
LENO 10
FERRARIN 7
VENTIMIGLIA 2
SELARGIUS 2

Federica Scutellà
(foto Peo Moroni)