Il Cassano HC di mister Davide Kolec chiude l’anno in bellezza: la vittoria di misura sul campo del Siena, 18-19 il risultato finale e un secondo posto da incorniciare; complice la sconfitta di Conversano da parte di un sorprendente Merano. I pugliesi scivolano perciò al terzo posto, a pari punti con Pressano.

“Vittoria sacrosanta” – commenta il general manager Massimo Petazzi – “La difesa ha fatto molto bene, la fase offensiva poteva andare meglio diminuendo gli errori e vincere con maggior agio. Ma hanno inciso anche le condizioni di un palazzetto bellissimo, ma davvero freddo per disputare una gara di serie A, e, non essendo noi abituati, qualche penalizzazione in più l’abbiamo avuta. Nonostante questo i ragazzi sono stati bravi a gestire la situazione”.

Tutto si gioca negli ultimi 10 minuti di partita, quando Siena conduce con un buon vantaggio 16-12; Cassano se la gioca bene riducendo il gap, 17-15, quando mancano solo 5 minuti dal fischio finale. Il pareggio arriva con una cannonata di Moretti che spiazza totalmente difesa e portiere, 18-18 a 58′. A questo punto gli amaranto lanciano in velocità Bortoli che centra il +1, Siena cerca di ribattere e a 30 secondi dal termine non riesce a concretizzare il suo attacco. La palla è del Cassano che riesce a trattenerla fino alla sirena di fine gara, è festa amaranto!
E’ polemica per quanto riguarda una rete non assegnata al Siena a 30 secondi dal termine: il gol infatti è avvenuto appena dopo il fischio dell’arbitro che interrompeva l’azione per sanzionare un giocatore cassanese. I padroni di casa hanno avuto comunque l’opportunità di segnare sbagliando il tiro dai 6 metri per il pareggio e comunque, anche se fosse stata convalidata la rete, Cassano avrebbe avuto altri 30 secondi per cercare di vincere la partita.
12^ giornata di campionato 

04/12/2018 20:00 ACQUA & SAPONE JUNIOR FASANO BOLOGNA UNITED 24 – 17
15/12/2018 18:00 CINGOLI BOZEN 24 – 25
15/12/2018 18:30 EGO SIENA CASSANO MAGNAGO 18 – 19
15/12/2018 19:00 BANCA POPOLARE DI FONDI BRIXEN 31 – 28
15/12/2018 19:00 PRESSANO TRIESTE 28 – 20
15/12/2018 20:30 METELLI COLOGNE MFOODS CARBUREX GAETA 27 – 27
16/12/2018 17:15 CONVERSANO ALPERIA MERANO 25 – 26

La classifica aggiornata:

Bolzano 23 pti, Cassano Magnago 18, Conversano 17, Pressano 17, Acqua & Sapone Junior Fasano 14, Banca Popolare di Fondi 13, Trieste 11, Ego Siena 10, Brixen 10, Metelli Cologne 9, Alperia Merano 9, MFoods Carburex Gaeta 7, Cingoli 7, Bologna United 2

Federica Scutellà
(foto Peo Moroni)