Home Pallacanestro Varese Via al girone di ritorno. Una domenica tutta da vivere

Via al girone di ritorno. Una domenica tutta da vivere

0
Via al girone di ritorno. Una domenica tutta da vivere

Il girone di ritorno si apre con un turno di campionato che si svolge tutto nella giornata di domenica. Si parte a mezzogiorno con l’anticipo che vedrà contrapposte la Dolomiti Energia Trentino dei nuovi innesti Devyn Marble e Dominique Sutton e l’Enel Brindisi: fu anche il match con cui si aprì il campionato nel mezzogiorno della prima giornata. La Pasta Reggia Caserta, che ha inserito l’ex biancorosso YakhoubaDiawara, va sul campo della Grissin Bon Reggio Emilia per uscire da una crisi da cinque sconfitte consecutive. Anche Reggio, però, che aspetta ancora di sostituire Delroy James, non vive un momento facile.

In contemporanea con Varese-Sassari ci sarà anche l’incontro tra The Flexx Pistoia e Vanoli Cremona: i lombardi cercano conferme dopo le due vittorie in fila con cui hanno chiuso il girone d’andata. La Red October Cantù revitalizzata dalla cura Bolshakov sarà ospite dell’Umana Reyer Venezia seconda in classifica: PatCalathes, il penultimo arrivato per i brianzoli, ha avuto un esordio molto convincente nel derby con Milano. A Cantù è approdato anche David Cournooh da Pistoia. Lotta per uscire dalle zone calde della classifica la Consultivest Pesaro, che andrà in Lombardia per sfidare quella Germani Basket Brescia che ha ottenuto all’ultimo secondo la qualificazione alle FinalEight.

A proposito di sorprese del girone d’andata, c’è la Betaland Capo d’Orlando: gli ultimi movimenti di mercato hanno portato in Sicilia il classe ’94 Nikola Ivanovic, che dovrà raccogliere la pesante eredità di Bruno Fipaldo. L’esordio del montenegrino avverrà sul campo della EA7 Emporio Armani Milano. Nel posticipo di domenica sera, Frank Vitucci affronterà la sua ex squadra storica: Fiat Torino contro Sidigas Avellino è una partita da non perdere, che potrà dare ulteriori indicazioni sulle ambizioni dei piemontesi.

PROGRAMMA E CLASSIFICA

f.a.