Home Città di Varese Varese spaccato in due, domani serata decisiva

Varese spaccato in due, domani serata decisiva

0
Varese spaccato in due, domani serata decisiva

Giornate importanti a piazzale De Gasperi dove i dirigenti biancorossi stanno cercando una soluzione societaria. Quella di domani dovrebbe essere decisiva perché sarebbe in programma il Consiglio di amministrazione che definirà i nuovi ruoli. Nella sede del club si preannuncia una serata bollente.
L’oramai ex presidente Gabriele Ciavarrella ha dato le dimissioni dieci giorni fa e oltre alla carica di numero uno, lascerà anche il cda stesso, organo chiamato a decidere i piani futuri.

I vertici societari restano in silenzio e non si sbilanciano in proclami, ma hanno promesso di uscire presto allo scoperto annunciando un incontro con la stampa appena dopo la riunionione. Dunque si sbilanceranno presto: domani o al massimo venerdì in mattinata.

Aldo Taddeo lascia o raddoppia? La frattura con Ciavarrella è insanabile? La questione ruota tutto attorno alla figura del patron della Ital che detiene il 29 per cento delle quote; è nei suoi confronti che Ciavarrella ha puntato il dito. L’uomo di maggioranza resta comunque Paolo Basile, che col suo 51 per cento è direttore generale.

Quanto e come cambierà il Varese e se ci sarà l’innesto di nuove figure è tutto da vedere. La piazza resta in attesa, intanto la squadra è tornata a vincere e l’aver ritrovato il primo posto in classifica ha fatto tornare il sereno. Gli uomini di Baiano hanno risposto sul campo, ora la palla passa a chi comanda.

e.c.