Home Altri Sport Hockey Trasferta insidiosa per i Killer Bees

Trasferta insidiosa per i Killer Bees

0
Trasferta insidiosa per i Killer Bees

Se Killer Bees e Vallemaggia non si sono incrociati per la gara dei quarti di Coppa Ticino perchè gli elvetici si sono ritirati dalla competizione, la sfida di domenica (ore 17) valida per il campionato e in terra svizzera, invece, si giocherà. In palio ci sono punti importanti su entrambi i fronti: per i varesini per continuare a coltivare il sogno di agganciare i primi due posti in classifica, per il Vallemaggia per risalire la china e scongiurare la retrocessione in Quarta Lega, ad oggi molto concreta visto che i giallazzurri sono il fanalino di coda.
Le Api si presenteranno sull’insidiosa pista degli avversari al completo, ma, come sempre nelle ultime settimane, coach Cacciatore utilizzerà soltanto i giocatori più in forma e più utili alla causa. La posta in palio è alta e non si può fallire.

Nel frattempo, è stato stabilito che la semifinale di Coppa Ticino si disputerà in trasferta (e in un giorno infrasettimanale) contro il Valle Verzasca. Dall’altra parte del tabellone, le altre due squadre a contendersi la finale saranno Cramosina e Nivo.

L.P.