Tra Coppa Lombardia e recuperi, domani sera riflettori accesi sulla Prima Categoria

0
18

Non ne abbiamo mai abbastanza di prima categoria ecco perché anche questa settimana sono due gli appuntamenti da non perdere e tutti e due in programma nella giornata di domani.

Partiamo dalla Coppa Lombardia perché è tempo di quarti di finale.
Domani sera scenderà in campo la Saronno Robur che tra le mura amiche affronterà Cantù. Dopo aver battuto ai calci di rigore negli ottavi la Belfortese, torna in campo la squadra saronnese profondamente rivoluzionata ma comunque decisa ad onorare l’impegno. Di contro una corazzata non esente da cambiamenti societari (è fresca la nomina del nuovo presidente Salvatore Trongadi) ed inserita nel girone B di prima categoria, dove occupa la 4° posizione con 44 punti.
L’appuntamento è per le ore 20.30, dirige l’incontro il sig. Guarino di Abbiategrasso. In caso di parità al novantesimo si procederà direttamente ai calci di rigore, chi vince conquista il pass per la semifinale che si disputerà, invece, con gare di andata e ritorno il 6 ed il 20 aprile.

Il quadro completo dei quarti di finale (9 marzo ore 20.30)

Saronno Robur – Cantù Sanpaolo

Olympic Morbegno – Prezzatese

Fornovo S. Giovanni – S. Giovanni Bosco Brenno

Casorate Primo – Locate

Non solo coppa, domani ennesimo recupero di campionato (l’ultimo in programma).
A scendere in campo saranno Union Tre Valli e Cas Amici dello Sport per completare la giornata numero diciannove.
Sete di tre punti per entrambe visto la voglia di staccarsi dalla zona rossa per gli uomini di Vincenzi e la volontà di non perdere il treno playoff da parte dei ragazzi di mister Cau, in un periodo un po’ difficile. “Non possiamo fare sconti, dobbiamo vincere, in questa partita ci giochiamo molto”, ha dichiarato Marco Dugnani perno del centrocampo bustocco intervistato da Bepi Sport lunedì sera.
Il via è previsto alle ore 20.30, fischio d’inizio del sig. Quadrelli di Gallarate.

Mariella Lamonica