Home Calcio Serie D – Un punto per la Caronnese, il Legnano crolla in casa

Serie D – Un punto per la Caronnese, il Legnano crolla in casa

0
Serie D – Un punto per la Caronnese, il Legnano crolla in casa

Nella 24^ giornata di Serie D, vincono Varese e Varesina. Male il Legnano e la Pro Patria (girone B), mentre la Caronnese non va oltre il 2-2 casalingo.

 

Secondo pareggio consecutivo per la Caronnese che non vince dal 15 gennaio scorso a Verbania. Privi di tre uomini importanti tra i quali capitan Corno, i rossoblù impattano sul 2-2 casalingo contro l’Oltrepovoghera e salgono a 44 punti, a -3 dalla vetta occupata da Varese e Cuneo.
Passano soltanto 3′ e gli ospiti si portano in vantaggio con il difensore Grani, abile a beffare Gherardi e a insaccare per lo 0-1 che rimane tale fino al rientro negli spogliatoi.
Nella ripresa, la Caronnese scende un campo con un piglio diverso e in soli tre minuti, dal 6′ al 9′ ribalta il punteggio con la doppietta di Mair che vale il 2-1. L’Oltrepovoghera non si dà per vinto e con tenacia riacciuffa la definitiva parità del 2-2 grazie al gol di El Khayari al 24′.

IL TABELLINO
Caronnese-Oltrepovoghera 2-2 (0-1)
Caronnese
: Gherardi; Cottarelli, Redaelli (29′ st Parravicini), Rudi, Caputo;  Scaramuzza, Marcolini, Galli; Giudici Luca, Mair, Martino (22′ st Patrini). A disposizione: Del Frate, Bersanetti, Giudici Andrea, Calì, Gagliardi, Odone, Cominetti. Allenatore: Gaburro.
Oltrepovoghera: Cizza; Colombo, Di Placido, Bettoni; Tambussi, Zemide, Buglio (40′ st Battagliarin), Coccu, Grani; Romano, El Khayari (47′ st Di Palma). A disposizione: Bianucci, Brega, Zhuri, Rizzo, Hajrullai, Lazzaro, Giardina. Allenatore: Fasce
Arbitro: Tremolada di Monza (Cubicciotti-Billone)
Marcatori: pt: 3′ Grani (OV); st: 6′ Mair (C), 9′ Mair (C), 24′ El Khayari (OV)

LA FOTOGALLERY

Quinta sconfitta consecutiva per il Legnano che, al “Mari”, oggi cede per 0-2 contro il Cuneo primo in classifica a pari merito con il Varese. I lilla, guidati in panca da Battilana per la squalifica di Salvigni, vanno sotto di due gol già nel primo tempo e, complice anche l’uomo in meno, non riescono a risalire la china. Il Legnano rimane all’ultimo posto con 14 punti a -6 dalla penultima, ovvero la Bustese.
Dopo il primo quarto d’ora di studio tra le due formazioni, il Cuneo passa: al 15′, infatti, sugli sviluppo di un corner battuto da Togni, Quitadamo svetta più in alto di tutti e buca la rete. I lilla reagiscono e nella fase centrale del tempo mantengono il possesso di palla e provano a rendersi pericolosi soprattutto con Rovrena, Paroni e Hazah. Ma proprio sul fischio della fine della prima frazione di gioco (45′) arriva il 2-0 per i piemontesi firmato D’Antoni che parte in posizione regolare, salta Hoeohou e infila a porta vuota. A seguito del gol del Cuneo, Mele protesta un po’ troppo per un presunto tocco di mano di D’Antoni nell’azione che ha portato sul 2-0 e viene espulso dall’arbitro. Il Legnano, così, è costretto a giocare tutto il secondo tempo in 10 uomini.
Nella ripresa, al 20′ Hoeuhou è autore di un miracolo su D’Antoni lanciato a rete e non consente alla punta cuneese di festeggiare la doppietta personale. Finisce 2-0 per il Cuneo.

IL TABELLINO
Legnano-Cuneo 0-2 (0-2)
Legnano: Houehou, Paroni (dal 26′ Adici), Cochis, Rovrena, Tomei, Mele, Balconi (dal 10′ st Marcolini), Hazah (dal 40′ Laraia), Ianni Felipe, Provasio, Bolis. A disposizione: Di Graci, Perucca, Pelucchi, Testini, Cirone, Giussani. Allenatore: Battilana.
Cuneo: Gomis, Toscano, Rizzo, Rosso, Quitadamo, Conrotto, Corsini (dal 38′ Bagni), Togni, D’Antoni, Papa, Diaz (dal 23′ st Palazzolo). A disposizione: Lubbia, Campana, Giraudo, Difino, Ottobre, Orofino, De Sena. Allenatore: Iacolino
Arbitro: Marco Acanfora di Castellamare di Stabia (Segat-Beltrame)
Marcatori: pt: 15′ Quitadamo (C), 45′ D’Antoni (C)
NOTE – Espulso al 45′ Mele (L) per proteste

 

RISULTATI E CLASSIFICA GIRONE A
RISULTATI E CLASSIFICA GIRONE B

 

LEGGI ANCHE:
Pinerolo-Varese, la diretta
Varesina-Bustese, la diretta
Ciliveghe Mazzano-Pro Patria, la diretta

In redazione Laura Paganini