Serie D – La Caronnese apre le danze a Borgosesia. Varesina a Chieri

0
9

Dopo l’avvicendamento in testa alla classifica di domenica scorsa, la settima giornata del girone di ritorno promette scintille offrendo incroci interessanti. Il primo tra tutti è quello tra il Borgosesia e l’ex capolista Caronnese. La squadra di Gaburro, sconfitta in rimonta dall’Inveruno, ha sprecato le ultime tre partite e adesso si ritrova ad inseguire. Scenderà in campo prima di tutti nell’anticipo di sabato pomeriggio sul sintetico dei piemontesi dove nessuno finora ha mai vinto.

Dopo tre pareggi consecutivi senza gol, la compagine di Dionisi è tornata alla vittoria nell’ultimo turno a Pinerolo dove domenica sarà impegnata l’altra capolista Cuneo, appaiata al Varese che invece attende il Bra, formazione ostica reduce dall’entusiasmante 3-1 sul Chieri. Come la Caronnese, anche i piemontesi hanno fatto un passo indietro (una sola vittoria in cinque gare per loro) e sono quarti a –2 dalla prima posizione. Domenica ospiteranno in casa la Varesina che non vince da tantissimo tempo. Il digiuno dei rossoblù è arrivato a quota 11 gare; la squadra di Spilli nelle due ultime partite è comunque tornata a fare punti con due pareggi preziosi che tuttavia non la mettono al sicuro. L’obiettivi è di riscattare il perentorio 3-0 dell’andata.

Ad inseguirli c’è il Verbania che sarà ospite del Legnano del nuovo presidente Cappelletti. Anche la Bustese gioca in casa ospitando il Casale; match dal difficile pronostico quello tra Gozzano e Pro Sesto; mentre il magico Inveruno attende l’OltrepoVoghera, la Pro Settimo fa visita alla Caratese.

GLI ARBITRI – Borgosesia-Caronnese (Davide Moriconi di Roma 2), Bustese-Casale (Federico Votta di Moliterno),Chieri-Varesina (Massimiliano Rasia di Bassano del Grappa), Cuneo-Pinerolo (Claudio Petrella di Viterbo), Folgore Caratese.-Pro Settimo E Eureka (Daniele Virgilio di Trapani), Gozzano-Pro Sesto (Giacomo Vimercati di Cosenza), Inveruno-Oltrepovoghera (Alessandro Munerati di Rovigo), Varese-Bra (Alessio Angelo Boscarino di Siracusa), Verbania-Legnano (Carina Susana Vitulano di Livorno).

PROGRAMMA E CLASSIFICA

e.c.