20 C
Comune di Varese
Home Basket Robur, sfida al potere a Omegna

Robur, sfida al potere a Omegna

0
Robur, sfida al potere a Omegna

Dopo il successo contro Empoli, la Robur va ad affrontare un altro pezzo da novanta del campionato…e che pezzo! I gialloblu saranno impegnati sabato sera alle 21 sul campo della lanciata capolista Omegna.

OTTOVOLANTE – Infatti, i padroni di casa sono in vetta al girone A con 28 punti frutto di 14 successi su 17 partite, ma, sopratutto, sono reduci da ben otto vittorie consecutive. I ragazzi di coach Ghizzinardi hanno perso l’ultima gara due mesi fa: era il 26 novembre e la Fiorentina sconfisse a domicilio i piemontesi 61-72. Da allora solo vittorie per i lupi che avranno voglia di proseguire il percorso riscattando anche il passo falso dell’andata.

1-0 ROBUR – Difatti, una battagliera Robur tutto cuore vinse all’andata contro una Omegna irriconoscibile e ben lontana parente dall’orologio di questi tempi. Finì 72-68 in una gara che, sotto parecchi punti di vista, ripercorre quella disegnata sette giorni orsono contro Empoli. Chiaro che per pensare di espugnare la tana di Omegna bisognerà per forza replicare questa applicazione difensiva. Giocare a un canestro in più dell’avversario sarà assolutamente impossibile.

INFORTUNI – Un ruolo importante possono giocarlo anche gli infortuni. Da una parte la Coelsanus dovrebbe finalmente recuperare Filippo Rovera nelle rotazioni dopo il problema muscolare – una elongazione di un muscolo – che lo ha tenuto lontano dai parquet per 3 settimane. Dall’altra Omegna dovrebbe essere ancora senza Diego Corral, centrone che viaggia a 14,2 punti più 6,4 rimbalzi a gara. Nel caso sarebbe un discreto vantaggio per i gialloblu, pur considerando che Omegna ha appena allungato le rotazioni facendo tornarealla base Sebastiano Bianchi, ala importante per la categoria.

Matteo Gallo

– PROGRAMMA E CLASSIFICHE