Recalcati torna a Cantù e sfida Reggio Emilia, Cremona e Pesaro vanno in trasferta

0
13

Si torna in campo per la 21^ giornata e tornano anche gli anticipi del sabato, che mancavano da ben cinque turni di campionato. Nel caso del Banco di Sardegna Sassari, la partita di questa sera è funzionale ad avere abbastanza giorni per recuperare in vista del ritorno degli ottavi di Champions League contro Le Mans (martedì). I sardi ospitano la The Flexx Pistoia, reduce dalla sconfitta a Varese.

Stasera alle 20.30 campo anche per Dolomiti Energia Trentino contro Pasta Reggia Caserta: Trento non ha ancora perso nel girone di ritorno, ma Sosa e compagni non possono più lasciare punti per strada se vogliono ancora credere nei playoff. Molto sarà deciso dalla capacità di Craft di esercitare la sua usuale pressione difensiva contro un avversario veloce e imprevedibile come il dominicano.

L’anticipo della domenica, invece, vede affrontarsi due delle principali rivelazioni di questo campionato: quella tra Betaland Capo d’Orlando e Germani Basket Brescia (domenica ore 12.00, diretta Sky Sport 2) è una sfida affascinante. Vicine in classifica (22 punti per CdO, 20 per Brescia), vedono concreta la possibilità di continuare a stupire e di guadagnarsi un posto tra le migliori otto. Da non perdere l’occasione di vedere in diretta televisiva Marcus Landry, il miglior marcatore del campionato.

Solo un’alta gara in programma alle 18.15, in contemporanea con Sidigas Avellino-Openjobmetis Varese: è quella che vede protagoniste Enel Brindisi e Vanoli Cremona. L’arrivo di Johnson-Odom ha permesso ai lombardi di rilanciarsi in ottica salvezza con due vittorie casalinghe consecutive, ma i biancoazzurri devono dimostrare di poter confermare questo trend anche lontano dal PalaRadi e la Enel è un’avversaria tutt’altro che agevole. Anche perché, come per Caserta, le possibilità di sbagliare per i pugliesi – se si desidera continuare la rincorsa playoff – sono ridotte al minimo.

Alle 19.00 in campo un’altra reduce dalle fatiche di Champions League, la Reyer Venezia. Gli orogranata se la vedranno con la Consultivest Pesaro in un match cruciale per i destini di entrambe le squadre: Haynes e compagni devono uscire da una spirale negativa che sembra aver pervaso la laguna, gli uomini di Bucchi invece (forti dell’inserimento di Hazell e della rinascita di Marcus Thornton) devono proseguire la corsa salvezza.

Domenica alle 20.45 (diretta Rai Sport 1) spazio invece all’assalto della Fiat Torino – capace di sconfiggere, nonostante l’assenza di D.J. White, Brindisi nell’ultimo turno di campionato – sul campo dell’EA7 Emporio Armani Milano. Un’altra delle protagoniste della lotta salvezza, la Mia Cantù, giocherà invece lunedì alle 20.45 (diretta Sky Sport 2) contro la Grissin Bon Reggio Emilia. Due squadre in apparente crisi, anche se i brianzoli riabbracceranno Carlo Recalcati come nuovo coach e Aradori sul fronte reggiano ha garantito che non ci sono problemi di spogliatoio.

Filippo Antonelli