Pro Patria, Varese e la Serie D salutano il Viareggio

0
18

E’ stato bello. Finché è durato. La Rappresentativa di Serie D abbandona la Viareggio Cup dopo la secca sconfitta contro gli argentini del Camioneros: 2-0 al “Masoni” di Fornacette (Pisa). Squalificato il varesino Granzotto e solo in panchina il tigrotto Monzani, per i dilettanti l’unico impiego nostrano è stato l’altro biancoblu Bortoluz (peraltro sostituito al 54’). Accade tutto nella ripresa quando i gauchos nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Tunas, colpiscono due volte con il neo entrato De Léon (sulla prima rete, topica del portiere della Virtus Bergamo Cavalieri). Nell’altra gara del raggruppamento, al “Buon Riposo” di Seravezza (Lucca) il Napoli supera 2-1 il Bari (Leandrinho due volte per gli azzurri e Clemente per i galletti i marcatori) raggiungendo gli ottavi di finale.

La selezione di Augusto Gentilini conclude la manifestazione all’ultimo posto nel Girone 6 del Gruppo B con 2 punti. Il campionato di Pro Patria e Varese può così tranquillamente riprendere domenica 26 con, rispettivamente, la trasferta di Dro e quella con la Pro Sesto.

IL TABELLINO
Camioneros – Rappresentativa Serie D  2-0 (0-0)
Camioneros (4-4-2): Gladiali; Ardiles, Rojas, Vazquez, Duarte (dal 65’ Martinez); Heinze (46? Altamirano), Parra, Moyano (dall’87’ Giorno), Chamorro (46? Baigorria, dall’87’ Limpes); Tunas, Maldonado (dal 65’ De Léon). A disposizione: Romero, Avalos, Inglese. Allenatori: Livio Prieto / Diego Yanes
Rappresentativa Serie D (4-4-2): Cavalieri; Vitolo, Tonini (dal 73’ Delvino), Calvanese, De Fazio; Cigliano (54? Sapucci), Marini (dal 73’ Nacci), Tafili, Achenza (33? Felleca, dal 73’ Colantonio); Bortoluz (54? Scognamillo), Flores. A disposizione: Zinani, Fiore, Monzani, Claps, Rinaldi. Allenatore: Augusto Gentilini
Arbitro: Fabio Cassella di Bra
Marcatori: De Léon al 72’ e all’83’
Note: Ammoniti: Chamorro (C), Marini (R), De Fazio (R) Espulso: Tunas (C) al 61’ per doppia ammonizione

Giovanni Castiglioni