E’ stato presentato nella sede che ospitò il comitato organizzatore di Varese 2008 il Progetto Ciclovarese: “La sede di presentazione  non è stata una scelta casuale – afferma Sergio Gianoliperché Varese e il varesotto del ciclismo sono ancora legati a quella grande settimana di ciclismo e il Progetto Ciclovarese si pone come obiettivo di coinvolgere tutti gli interpreti del ciclismo bosino”.
L’iniziativa si prefigge di legare sotto l’egida di Ciclovarese numerose manifestazioni organizzate da soggetti diversi dando loro la possibilità di avere una maggiore visibilità e all’occorrenza un sostegno organizzativo: “Inizialmente volevamo essere al fianco di un evento al mese – affermano i promotori – poi, ancora prima di essere presentata, l’iniziativa ha riscosso grande successo e ora ci troviamo con un calendario ricco di molti appuntamenti che si affiancano a quelli rivolti al ciclismo giovanile già in atto dal alcuni anni come la Ciclovarese Challenge per Allievi, Esordienti primo anno ed Esordienti secondo anno e la Ciclovarese Cicloscalate per i cicloamatori”.
Sono numerosi gli appuntamenti a scopo benefico e quelli che porteranno i pedalatori di ogni età a scoprire le strade del varesotto nel segno della promozione del territorio fatta da chi è in sella alla bicicletta.
Non resta che iniziare a pedalare nel segno di Ciclovarese: domenica 22 gennaio a Monvalle si terrà il Criterium Europeo Ciclocross a cura del Gruppo Sportivo Contini e il 19 febbraio a Gavirate sarà la volta della Pedalata di San Valentino proposta dal Gruppo Sportivo Berti.

[email protected]