A pochi giorni dalle festività natalizie la squadra della Pallacanestro Openjobmetis Varese al gran completo, accompagnata dallo staff dirigenziale, ha fatto visita al reparto di Pediatria di Varese. Veri e propri giganti che a fatica stavano nell’ascensore, hanno messo a disposizione un intero pomeriggio per far divertire i bambini ricoverati.

E’ stato un momento di gran festa e allegria per i bambini, perché i biancorossi non solo hanno portato giochi e doni ai piccoli pazienti, ma si sono seduti intorno al tavolo con loro partecipando ad un laboratorio creativo per realizzare natalizi fiori di carta alle prese con carta crespa, colla e glitter.
Tra i regali biancorossi, vi era anche una tutina per lattanti che una mamma ha subito fatto indossare al suo piccolino. Per niente spaventato, si è lasciato cullare “in alto” dai giocatori. Graditissimi i palloni da basket che i bambini hanno voluto farsi autografare. La giornata si è poi conclusa con una merenda a base di pandoro, panettone e una partita a calcetto, alla quale i giocatori non sono riusciti a resistere.

Tra tutti i giocatori, tanto è stato lo stupore e la meraviglia nel vedere il nuovo ospedale così colorato e accogliente. Non è mancata una sbirciatina alla stanza adottata dalla Pallacanestro Varese, con tanto di canestro, lunetta e i galletti mascotte della squadra. L’affetto e la vicinanza della Pallacanestro Varese era percepibile e si è creata un’atmosfera così calda e gioiosa, che era come essere tutti in compagnia di amici cari.
E per un giorno, l’allenamento è stato quello della solidarietà.

[email protected]