Piede d’oro, tappa n°7 – Su e giò per i runchitt: Argoub-Begnis tornano al successo

0
13

Una della più classiche corse del Piede d’Oro, ed anche une della più longeve, ovvero la “Su e Giò per i Runchitt” di Brenta, è tornata nella giornata di ieri a fare capolino tra i podisti del varesotto.
Lo sparo delle ore 9 apre le danze e spinge subito gli atleti nel punto altimetricamente più elevato dove i più brillanti sono Marco Tiozzo, Stefano Caruso, Rachid e Salah Argoub, Bollini si assesta alle loro spalle.
Si scollina e ci si butta nella lunga discesa che alternando asfalto e tratti campestri porta a transitare sulla strada provinciale ai piedi dell’abitato di Brenta, il punto più basso.
Bollini tenta l’escalation e arriva addirittura in testa, i fratelli Argoub tengono il ritmo, un pezzo pianeggiante e poi ancora in salita. Al secondo scollinamento il terzetto è ancora compatto, prima di scendere e salire di nuovo per l’ultima asperità che culmina con il famoso “zapello” campestre il quale passa dinanzi alla chiesetta di San Quirico conducendo fino al gonfiabile.
Salah Argoub spinge sull’acceleratore, Rachid tiene bene, fatica Bollini ma è sempre lì. Altra azione vincente sferrata, questa volta, proprio da Rachid che pare avere ancora risorse, si stacca di qualche metro suo fratello.
Il duo si batte fino all’ultimo metro, ma è Argoub (29’18’’) ad avere la meglio sull’albizzatese (29’23’’), autore comunque di un’ottima gara. La terza piazza è dell’altro Argoub che chiude in 29’44’’.
Fra le quote rosa torna Elena Begnis e, nemmeno a dirlo, lo fa con una netta vittoria in 33’11’’. Dietro di lei si piazzano Elena Soffia 36’07’’ e Marta Dani (36’36’’).
Settimana prossima sosta per le festività pasquali, si riprende domenica 23 aprile con la “Corri a Cantello”.

CLASSIFICA MASCHILE
1° Rachid Argoub 29’18’’
2° Giuseppe Bollini 29’23’’
3° Salah Argoub 29’44’’
4° Marco Tiozzo 29’49’’
5° Simone Zandri 30’35’’

CLASSIFICA FEMMINIILE
1° Elena Begnis 33’11’’
2° Elena Soffia 36’07’’
3° Marta Dani 36’36’’
4° Antonella Panza 37’25”
5° Raffaella Preatoni 38’47”

Mariella Lamonica
playbeppe.blogspot.it