20 C
Comune di Varese
Home Altri Sport Pattinaggio in velocità – E’ nata una stella: Gabriele Galli convocato per il mondiale

Pattinaggio in velocità – E’ nata una stella: Gabriele Galli convocato per il mondiale

0
Pattinaggio in velocità – E’ nata una stella: Gabriele Galli convocato per il mondiale

Bronzo, argento e oro: una vera e propria escalation quella di Gabriele Galli, promessa del pattinaggio di velocità in linea tricolore, uscito con tre medaglie al collo dai Campionati Italiani Junior di Speed Skating. Dopo il terzo posto nello Sprint e il secondo piazzamento gabriele galli 2nella Mass Start, il diciottenne nativo uboldese dei Cardano Killer Bees è riuscito a salire sul gradino più alto del podio nell’All Around, laureandosi per la prima volta campione italiano nella categoria Junior A. Prestazioni eccellenti che gli sono valse la convocazione in nazionale per la seconda, delle tre tappe della ISU Junior World Cup, la coppa del mondo giovanile.

COPPA DEL MONDO – Forte dei trionfi in patria, il giovane Gabriele, per gli amici “Gaghe”, ha intrapreso una nuova avventura con la casacca azzurra e il tricolore cucito sul petto. Un’occasione ghiottissima per farsi notare, ma soprattutto per rappresentare il proprio paese nelle competizioni internazionali. Anche se in realtà l’esperienza in nazionale non è iniziata nel migliore dei modi: all’esordio nella due giorni di Collalbo, tenutasi tra il 21 e il 22 gennaio scorso, l’astro nascente dei Killer Bees ha purtroppo collezionato uno zero nei 3mila metri in pista lunga, a causa di una sfortunata caduta che non l’ha tuttavia demoralizzato.
Il giorno dopo infatti è arrivato il riscatto nella Mass Start, la gara di gruppo sulla quale la nazionale italiana aveva puntato tutte le sue fiches. Gabriele non ha tradito i pronostici della vigilia, anzi è andato oltre le più rosee aspettative, regalandosi un bellissimo settimo posto, a soli 4,31 secondi del leader della classifica: il coreano Hae Young Lee. “Non male direi… ” ha commentato Gaghe sul suo profilo facebook.

gabriele galli pattinaggio velocità 2ULTIMA TAPPA E POI MONDIALI – Come dargli torto? Considerando che è solo alla seconda stagione agonistica sul ghiaccio, questi risultati non possono che assumere un valore ancor maggiore. Senza ombra di dubbio siamo di fronte ad un talento puro e anche Giorgio Baroni, allenatore dell’Italia di Speed Skating se n’è accordo. Pochi giorni fa, infatti, è arrivata la convocazione in nazionale per la ISU World Junior Speed Skating Championship 2017: la rassegna mondiale di pattinaggio di velocità in linea che si terrà dal 17 al 19 febbraio a Helsinki, Finlandia. La seconda dopo quella in vista della Coppa dello Mondo Junior a tappe che si concluderà proprio questo weekend ad Erfurt, Germania.

Agenda piena d’impegni dunque per “Gaghe” che, dopo aver conquistato l’attenzione e la fiducia dello skating italiano, vuole lasciare il segno anche al mondiale.  

Alessio Colombo