Canottieri Luino impegnata su più fronti nel fine settimana. Weekend entusiasmante, infatti, tra Monate e Amsterdam: da un lato, l’esordio per tanti giovanissimi canottieri e dall’altro un’esperienza davvero importante nella classicissima olandese dedicata a otto e 4 di coppia.

Ventisei atleti in gara per la regata giovanile valida per il Trofeo d’Aloja, ben 14 dei quali all’esordio. Battesimo per la nuova divisa da gara, con i colori giallo-blu rivisitati in taglio più moderno. Da segnalare il successo del master Marco Pozzi nel singolo, i bronzi del 4 di coppia Allievi C (Simone Pezzini, Matteo Monico, Mattia Nucifora e Biagio Angeretti) e del doppio Master (Alessandro Del Ferraro, Marco Pozzi).
A ridosso del podio, quarti, il 4 di coppia Allieve C (Gaia Bignami, Giulia Zanettin, Zoe Lesina Martinelli, Elisa Caria), l’allievo B1 Manuel Cambianica, la cadetta Sharon Frascaroli e il 4 di coppia Cadetti, misto Baldesio, con a bordo Emanuele Caria. Quinti, invece, Ricardo Miglioli (Cadetti), Erica Murgia (7,20 Allievi C1) e il doppio Cadetti di Davide Carteni e Federico Musso. In sesta posizione, si classificano i cadetti Emanuele Caria e Gaia Amato, gli allievi C Davide Burlotti e Giorgia Zanettin, il doppio delle cadette Sharon Frascaroli e Gaia Amato. Settimi gli allievi C Nicholas Aiello e Tommaso Busiello. Giornata importante anche per Emma e Arianna Tosi, Edoardo Meregnani e Matteo Grifa, protagonisti dell’esibizione tra gli Allievi A.

Cinque equipaggi hanno preso parte, invece, alla 45° Regata Heineken Roeivierkamp, evento a cura del locale club Nereus con sfide sabato sui 2500 e 250 metri, domenica sui 5000 e 750. Accompagnati dal presidente Luigi Manzo e dal direttore sportivo Fabrizio Vanetti, volano in Olanda l’otto Junior femminile, due ammiraglie Master maschili e due 4 di coppia Master femminili.
Primo posto per l’otto Junior (Priscilla Olivetti, Eleonora Buonopane, Aurora Taietti, Rosa Lucania, Margherita Scala, Carolina Crosta, Rachele Soni, Camilla Musetti tim. Maurizio Gallizioli) e ben figura anche l’otto Master C, in tredicesima posizione con Francesco Galante, Roberto De Llanos Fernandez, Luca Manzo, Giovanni Monaco, Pietro Pescatore, Riccardo Crucioli, Alessio Bosco, Sebastiano Provenzano (tim. Maurizio Gallizioli).

[email protected]