Home UYBA Volley Mencarelli: “Giocato fino a quando contava”. Berti: “Volevamo riscattarci”

Mencarelli: “Giocato fino a quando contava”. Berti: “Volevamo riscattarci”

0
Mencarelli: “Giocato fino a quando contava”. Berti: “Volevamo riscattarci”

La UYBA è battuta dal Maritza Plovdiv in cinque set, ma guadagna il pass per gli ottavi di finale della Coppa Cev. “Una partita giocata con lo scopo di passare il turno – commenta coach Marco Mencarelli – . Siamo partiti forte, poi loro ci hanno preso un po’ in contropiede all’inizio del secondo set. Abbiamo reagito in modo positivo, giocando una buona pallavolo fino a quando contava, poi ci siamo evidentemente rilassati. Sono molto rammaricato per la sconfitta però, perchè la vittoria fa sempre bene al morale e serve per riprendere continuità nei risultati“.

Abbiamo vinto bene il primo set, anche perchè loro non hanno giocato secondo le loro possibilità – spiega Valentina Fiorin -. Nel secondo hanno rischiato di più e non siamo riuscite a recuperare, mentre nel terzo è andata meglio perchè abbiamo chiuso la pratica. Ad ogni modo la pallavolo che abbiamo messo in campo non è ancora al nostro livello, c’è ancora da lavorare“.

Infine, Beatrice Berti, autrice di 17 punti: “Dopo aver vinto i due set che ci servivano ci siamo rilassate. Non è un buon segno, perchè ci serviva un riscatto dopo la partita con Bolzano. Di stasera prendiamo come positivo il passaggio del turno“.

 

LEGGI ANCHE:
LA PARTITA

L.P.
(foto http://www.cev.lu/)