Maschile – Von un punto tra le polemiche, Busto castiga anche la Bocconi

0
17

SERIE B

ANCONA – Era da vincere la partita contro Osimo e per il gioco espresso sarebbe anche potuto essere così, ed invece la Von esce dalla piscina marchigiana con un solo punto. Motivazione? A detta di tutti un arbitraggio non all’altezza ha condizionato la gara dei bosini, facendo registrare ben 8 espulsioni contro i Cattino boys ed una sola a favore, oltre che la concessione di un rigore seppur risultato non determinante ai fini del risultato (fuori). Violini e compagni hanno condotto il match per larga parte subendo poi una rimonta che lascia tanto a maro in bocca.
Si chiude così il girone d’andata con all’attivo 7 punti. Sabato nuovamente in acqua per la sfida con Monza, all’andata battuta per 6 a 4.

IL TABELLINO
Osimo N- Von 6-6
Parziali: 1-2, 1-2, 2-1, 2-1
Von (tra parentesi i gol): Cantore, Borsotti, Colombo, Violini A. (1), Tosin, Soave, Violini L. (2), Fidanza M. (1), Visconti (1), Fedrigo, Spoto, Birigozzi (1), Introzzi. All. Cattino

RISULTATI (9° turno): Aquaria-Modena 10-9, Osimo-Varese Olona N. 6-6, Monza-Como Nuoto 4-11, PN Como-Geas Milano 8-8, Mestrina Bergamo 5-8.
CLASSIFICA: PN Como punti 25; Bergamo 24; Como 21; Mestrina 18; Monza e Geas Milano 10; Modena, Varese e Osimo 7; Aquaria 3.
PROSSIMO TURNO – Sabato 25/3, ore 16.30: Monza-Von; ore 17: Mestrina-Modena; ore 18.15: PN Como-Osimo; ore 18.30: Aquaria-Como Nuoto; ore 19: Geas Milano-Bergamo.

SERIE C

BUSTO ARSIZIODopo lo stop di sabato scorso contro lo Sport Time Osio, la Busto Pallanuoto Renault Paglini riparte con il piede giusto, conquistando una vittoria facile a Milano contro la Bocconi Sport Team: 7-14.
Il sette di coach Salonia parte subito forte e al primo quarto riesce ad imporsi con un parziale di 4 a 1. Nella seconda frazione la Busto Pallanuoto spinge ancora e aumenta il ritmo, guidata dalla sicurezza di possedere le carte in regola per vincere, chiudendo per ben 3 a 0. I milanesi nel terzo tempo cercano di reagire, trovando spazio forse in un leggero calo di concentrazione da parte dei Mastini Biancorossi che comunque vincono per 4 a 3. Il ritmo dei bustocchi cala ancora un po’, infatti il quarto tempo termina in parità e la Busto Pallanuoto conquista un’altra vittoria, grazie a una prestazione generale convincente.
Sono soddisfatto di poter constatare che i ragazzi si sono ripresi, anche se il match non si può dire sia stato troppo impegnativo in generale – ha commentato coach Salonia – “L’obiettivo è dare ancora di più, soprattutto quando affronteremo partite più difficili. In ogni caso in un campionato così lungo bisogna anche alleggerire le pressioni con partite come questa, in cui c’è la possibilità di ruotare e giocare anche altri giocatori. Da questa vittoria i ragazzi hanno sicuramente ricevuto nuove iniezioni di energia e fiducia”.
Prossimo appuntamento sabato 25 marzo alla Piscina Comunale di Treviglio con la sfida tra Pallanuoto Treviglio e Busto Pallanuto Renault Paglini. Inizio alle ore 20.00.

IL TABELLINO
Bocconi ST – Busto Pallanuoto 7-14
Parziali: 1-4, 0-3, 3-4, 3-3
Busto Pallanuoto Renault Paglini: Paleari, Ciarini (1), Grillo, Origgi(2), Benedetti, Osigliani(1), Colombo(2), Grampa, Poto (2), Gennari (1), Genoni (2), Sartorello (3), Caspani. All: Fabrizio Salonia

RISULTATI (8° turno):
Metanopoli-Brescia 8-5, Bocconi Milano-Busto Renault Paglini 7-14, Piacenza-Legnano 10-3, Vigevano-Canottieri Milano 10-5, Osio-Treviglio 11-4.
CLASSIFICA: Vigevano e Osio punti 21; Busto 18; Treviglio 13; Metanopoli e Piacenza 12; Can. Milano 9; Brescia 5; Legnano 4; Bocconi Milano 3.
PROSSIMO TURNO – Sabato 25/3, ore 15.30: Bocconi Milano-Vigevano; ore 16.45: Metanopoli-Legnano; ore 19: Canottieri Milano-Piacenza, Brescia-Osio; ore 20: Treviglio-Busto.