Home Altri Sport Pallanuoto Maschile – La Von fa la voce grossa e Busto strappa un altro successo

Maschile – La Von fa la voce grossa e Busto strappa un altro successo

0
Maschile – La Von fa la voce grossa e Busto strappa un altro successo

SERIE B

COMO – Non poteva fare sconti la Von di mister Cattino e non ne ha fatti: contro il fanalino di coda Aquaria è un 9-5 non sempre agevole ma comunque fondamentale per l’obiettivo salvezza. Una buona pallanuoto disputata nei primi due tempi, ha lasciato spazio ad un terzo parziale un po’ più complicato salvo poi rivedere i bosini gestire e sancire il vantaggio nell’ultimo tempo. Mattatore assoluto di giornata Violini Lorenzo che cala la manita, a cui ha fatto ecco Birigozzi con una tripletta e Spoto con una marcatura. Ora la prospettiva dalla 7° posizione in classifica, grazie agli undici punti accumulati, ora è completamente diversa.
Sabato prossimo importante impegno in trasferta contro la Maestrina. Tra le fila della Von si potrebbe rivedere tra i convocati Ferreccio.

IL TABELLINO
Von – Aquaria 9-5
Parziali: 4-0, 2-2, 1-3, 2-0
Von (tra parentesi i gol): Cantore, Borsotti, Colombo, Violini A., Tosin, Soave, Violini L. (5), Fidanza M., Visconti, Fedrigo, Spoto (1), Birigozzi (3), Introzzi. All. Cattino

RISULTATI (11° turno): Von-Aquaria Piove di Sacco 9-5, Modena-Geas Milano 8-9, Osimo-Monza 5-8, Como N.-Mestrina 8-7, Bergamo-PN Como 10-11.
CLASSIFICA: PN Como punti 31; Como Nuoto 27; Bergamo 25; Geas Milano 17; Mestrina 15; Monza 14; Varese 11; Modena 10; Osimo 7; Aquaria 3.
PROSSIMO TURNO – Sabato 8/4, ore 18: Aquaria-Osimo; ore 18.30: PN Como-Monza; ore 19: Mestrina-Von, Geas Milano-Como Nuoto; ore 19.30: Bergamo-Modena

SERIE C

BUSTO ARSIZIO Dopo la vittoria di sabato scorso contro la Pallanuoto Treviglio, un altro risultato importante per la Busto Pallanuoto Renault Paglini. La prima partita del girone di ritorno, nella piscina comunale di Busto Arsizio con il sostegno dei tifosi, si chiude con la vittoria dei Mastini biancorossi contro il Vigevano Nuoto per 6 a 5 (2-0;2-2;1-1;1-2).
Altra prova di carattere per la squadra di Salonia che dopo un primo quarto senza storia (2-0), ha avuto il match praticamente sempre sotto controllo, e se pur a ritmi tirati, ha saputo rimanere sempre sul + 2 (6-4), fino a quasi allo scadere dell’ultimo quarto, quando il risultato si chiude sul 6 a 5. Le reti dei Mastini Biancorossi portano le firme di Origgi (1), Osigliani (2), Colombo (1), Genoni (2).
Molto soddisfatto della prestazione dei suoi coach Fabrizio Salonia. “Come dicevo la volta scorsa questa è la via giusta. La strada è ancora lunga e i play off saranno sicuramente decisivi ma è indubbio la crescita della squadra. La partita di oggi ne è la conferma, perchè abbiamo saputo condurre un match dall’inizio alla fine, contro degli avversari forti (ora condividiamo il secondo posto con loro, con 24 punti). I ragazzi sono stati molto bravi ad imporsi, anche perchè la squadra non era neppure al completo (mancavano Sartorello e Saporoso nell’ultima settimana non ha potuto allenarsi). Per cui faccio i miei complimenti a tutti e ora dobbiamo continuare su questa linea anche per i prossimi match”.
Il prossimo impegno per la Busto Pallanuoto Renault Paglini ( che con questa partita si porta a 24 punti), sarà sabato prossimo 8 aprile per la partita alla piscina comunale di Legnano contro la Rari Nantes Legnano. Inizio alle ore 21.15.

IL TABELLINO
Busto Pallanuoto – Vigevano Nuoto 6-5
Parziali: 2-0, 2-2, 1-1, 1-2
Busto Pallanuoto Renault Paglini: Paleari, Ciarini , Grillo, Origgi (1), Benedetti, Osigliani (2), Colombo (1), Grampa, Saporoso , Gennari, Genoni (2), Poto, Re. All: Fabrizio Salonia

RISULTATI (10° turno): Bocconi Milano-Legnano 8-9, Brescia-Can. Milano 19-11, Busto-Vigevano 6-5, Treviglio-Piacenza 5-7, Osio-Metanopoli 12-4.
CLASSIFICA: Osio punti 27; Busto e Vigevano 24; Piacenza 18; Metanopoli 15; Treviglio 13; Can. Milano 9; Brescia 8; Legnano 7; Bocconi Milano 3.
PROSSIMO TURNO – Sabato 8/4, ore 17: Piacenza-Brescia; ore 20: Metanopoli-Bocconi, Can. Milano-Treviglio, Vigevano-Osio; ore 21.15: Legnano-Busto.

Mariella Lamonica