Home Basket La Siloe Handicap Sport Varese guadagna la qualificazione in Brinkmann Cup

La Siloe Handicap Sport Varese guadagna la qualificazione in Brinkmann Cup

0
La Siloe Handicap Sport Varese guadagna la qualificazione in Brinkmann Cup

La Siloe Handicap Sport Varese esce dal girone di qualificazione di Elxleben con un bilancio di una vittoria e tre sconfitte e con la qualificazione ai quarti di finale della Willi Brinkmann Cup.

E’ un bilancio lusinghiero, considerando che si trattava della prima partecipazione della formazione varesina a una fase di Champions Cup, la più importante manifestazione continentale per club, e che di conseguenza il livello non poteva che essere decisamente elevato.
La formula di questo girone a cinque squadre prevedeva che le prime due classificate guadagnassero la qualificazione ai quarti di finale di Champions Cup, la terza classificata approdasse in Vergauwen Cup e la quarta in Brinckmann Cup (nessun premio per l’ultima in graduatoria).

Nella prima giornata la Siloe (il marchio di questa azienda vicentina che produce pelletteria di alta gamma e che ha coperto i costi della trasferta in Germania è stato utilizzato solo in questa occasione, ora si tornerà alla consueta sponsorizzazione della Cimberio) ha esordito con un pesante k.o. (30-64) per mano dei turchi del Besiktas ma ha saputo recuperare immediatamente sul piano psicologico e piegare gli israeliani dell’Ilan Ramat Gan (67-56), reduci dalla vittoria sui francesi del Meaux, conquistando così due punti fondamentali per evitare l’ultimo posto in classifica e guadagnare comunque una qualificazione europea.

Nella seconda giornata, la Siloe ha dovuto incassare la sconfitta dai francesi del Meaux (55-67), già avversari, al pari dell’Ilan Ramat Gan, anche lo scorso anno nella final eight di Vergauwen Cup. E proprio questa battuta d’arresto (sarebbe bastato perdere con uno scarto sino a tre punti) ha impedito agli uomini di Emanuele Pruneri di puntare al terzo posto in graduatoria e approdare così di nuovo alla Andre Vergauwen Cup.

Scontato l’esito dell’ultima sfida, quella con i  Thuringia Bulls (vittoriosi nel 2016 in Vergauwen Cup): 84-51 il severo punteggio finale a favore dei tedeschi, che hanno concluso imbattuti,  in una partita che per i varesini non aveva più alcun significato.

 

HS Siloe Varese-Besiktas 64-30 (6-17, 15-31, 20-46)
HS Siloe Varese
: Geninazzi 8, Damiano 3, Silva 3, Warburton 2, Sala, Gibbs 4, Fiorentini, Roncari 4, Diouf 4, Segreto, Nava 2. All. Emanuele Pruneri.
Besiktas: Safak 9, Dalay 8, Tas 2, Gurbulak 6, Toprak 6, Circaoglu, Acar 12, Gezinci 11, Yumuk, Guler, Dag, Sayak 8, Gumus 2. All. Cipa Tacettin.

HS Siloe Varese-Ilan Ramat Gan 67-56 (20-12, 34-25, 45-38)
HS Siloe Varese
: Geninazzi 15, Damiano 8, Silva 9, Warburton 19, Sala, Gibbs 0, Fiorentini, Roncari 10, Diouf 2, Segreto, Nava. All. Emanuele Pruneri.
Ilan Ramat Gan: Shukuri, Dror 18, Shabo 18, Weinberg 4, Philipps 1, Yatzkan, Barbibay 11, Ringler, Gayoosi, Abu Adaih, Vigoda 2, Chason 2. All. Lior Dror.

HS Siloe Varese-Meaux 55-67 (18-18, 26-38, 38-54)
HS Siloe Varese
: Geninazzi 13, Damiano 4, Silva 4, Warburton 16, Sala 2, Gibbs 4, Fiorentini, Roncari, Diouf 4, Segreto, Nava 8. All. Emanuele Pruneri.
Meaux: Da Silva, Deda, Cayol 22, Hardouin 7, Gaye, Goutali 9, Bellers 12, Koti Bingo, Pliska 17. All. Mario Fahrasmane.

Thuringia Bulls-HS Siloe Varese 84-51 (24-16, 44-22, 65-30)
Thuringia Bulls
: Kenyon 4, Beginskis 10, Gholam Azad 14, Erskine, kietzer, Bienek 4, Malsy 4, Albrecht 9, Partanen 3, Halouski 28, Linden 8. All. Michael Engel.
HS Siloe Varese: Geninazzi 8, Damiano 6, Silva 6, Warburton 23, Sala, Gibbs, Fiorentini, Roncari, Diouf 6, Segreto, Nava 2. All. Emanuele Pruneri.

 

I RISULTATI
Thuringia Bulls – Besiktas Kulubu 69-65 dts
Ilan Ramat Gan – Meaux BF 73-69 dts
Besiktas Kulubu –  Siloe H.S. Varese 64-30
Meaux BF – Thuringia Bulls 57-78
Siloe H.S. Varese-Ilan Ramat Gan 67-56
Meaux BF – Besiktas Kulubu 40-76
Ilan Ramat Gan – Thuringia Bulls 35-95
Siloe H.S. Varese – Meaux BF 56-67
Besiktas Kulubu – Ilan Ramat Gan 81-47
Thuringia Bulls – Siloe H.S. Varese 84-51

LA CLASSIFICA FINALE
1) Thuringia Bulls punti 8, 2) Besiktas Kulubu 6, 3) Meaux BF 2 (+ 7), 4) Siloe H.S. Varese 2 (0), 5) Ilan Ramat Gan 2 (- 7).

Claudio Piovanelli